Africa ExPress a Firenze per parlare del Corno d’Africa

0
706
Locandina Corno d'Africa
Locandina dell'incontro sul Corno d'Africa il 21 maggio 2022

Africa ExPress
20 maggio 2022

“Il Corno d’Africa. La situazione odierna all’ombra delle responsabilità storiche dell’Italia” è il titolo dell’incontro che si tiene a Firenze sabato 21 maggio 2022.

Locandina Corno d'Africa
Locandina dell’incontro sul Corno d’Africa il 21 maggio 2022

Partecipano Massimo A. Alberizzi, direttore di Africa ExPress; Mohamed Mohamud Ismail, rappresentante in Italia della repubblica del Somaliland; lo storico Ugo Barlozzetti e il ricercatore Giuseppe Scuto.

L’appuntamento fa parte dell’iniziativa “Africa 2022. Ciclo di incontri sul continente africano” organizzato da A.N.P.I Sez. Potente, dall’ong Anelli Mancanti e dalla Casa per i diritti dei popoli.

È la seconda volta che Africa ExPress partecipa all’iniziativa “Africa 2022”. La prima occasione è stata lo scorso 12 marzo sul tema Angola e Mozambico con la relazione “Le sfide del Mozambico 
tra corruzione, terrorismo islamista e cambiamenti climatici”.


“Il Corno d’Africa. La situazione odierna all’ombra delle responsabilità storiche dell’Italia”
Sabato 21 maggio 2022, ore 16
Casa del popolo Il Campino, Via G. Caccini, 13b, Firenze.
L’ingresso è gratuito aperto a tutti

Africa ExPress
@africexp
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vuoi contattare Africa ExPress? Manda un messaggio WhatsApp con il tuo nome e la tua regione (o Paese) di residenza al numero +39 345 211 73 43 e ti richiameremo. Specifica se vuoi essere iscritto alla Mailing List di Africa Express per ricevere gratuitamente via whatsapp le news del nostro quotidiano online.

Il “vicedittatore” eritreo, aggredito a Roma: è colui che ha ordinato il mio rapimento in Somalia

L’Etiopia si arma fino ai denti: droni e missili per la guerra in Tigray

Siccità e carestia aggrediscono l’Etiopia e Abiy annuncia una tregua umanitaria nel Tigray

 

Somalia: Camera bassa annulla proroga mandato del presidente

Somalia, scontri tra etiopi (tigrini e non) nel contingente UA: 41 morti

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here