Le parrucche indossate dai magistrati in Zimbabwe
In Zimbabwe è lite per le parrucche dei giudici ereditate dall’impero britannico

Qualche settimana fa sono state comprate sessantaquattro parrucche destinate ai giudici. Costo totale 118mila sterline. È polemica per il costo e per l’inutilità dell’oggetto che ricorda il colonialismo

Immagine estratta dalla locandina di "Ancora un giorno"
“Ancora un giorno”, un film sulla rivoluzione in Angola vissuta da Kapuscinsky

Il lungometraggio (85′), di Raul de la Fuente e Damian Nenow, racconta l’esperienza di Ryszard Kapuscinski in Angola. È stato premiato come miglior film d’animazione agli European Film Awards 2018. Nelle sale dal 24 aprile

Vaccinazione orale contro il colera in Mozambico (Courtesy OMS)
Mozambico, Zimbabwe e Malawi: oltre mille i morti per il ciclone Idai

Al momento tra Mozambico, Zimbabwe e Malawi si contano oltre mille i morti. Nell’ex colonia portoghese aumentano i casi di colera e malaria. In pochi giorni sono state somministrate 800mila dosi di vaccino orale per fermare l’epidemia di colera

Il premier libico Sarraj insiste: “Satelliti italiani ci aiutano contro Haftar”

Speciale per Il Fatto Quotidiano /Africa ExPress Massimo A. Alberizzi 17 marzo 2019 La notte.

Sara, la bambina nata su un albero di mango in Mozambico (Courtesy Unicef)
Mozambico: Sara, la bambina nata su un albero a causa del ciclone Idai

Sara ha rischiato di non vedere mai la luce. Quando la mamma, Amelia, ha avuto le doglie era su un albero di mango per proteggersi dall’alluvione causata dal ciclone Idai

Amade Abubacar, giornalista mozambicano imprigionato da novanta giorni senza accuse
Mozambico, giornalista imprigionato da novanta giorni senza capi d’accusa

Amade Abubacar è un giornalista mozambicano, in prigione da tre mesi, senza alcuna accusa legale. Amnesty International denuncia la sproporzionata detenzione preventiva e ne chiede il rilascio immediato

L'area colpita dal ciclone Idai e le due città mozambicane con i casi di colera (Map: Courtesy Google Maps)
Colera in Mozambico, il primo morto e migliaia di contagi dopo ciclone Idai

Secondo GAVI Alliance sono 1500 i casi di colera registrati tra la città portuale di Beira e Nhamatanda. Sono arrivate 900mila dosi di vaccino e sono iniziate le vaccinazioni. Il team di medici italiani sul posto, in tre giorni, ha curato 160 persone ed eseguito 11 interventi chirurgici

La primavera algerina: cacciato dalla piazza Bouteflika se ne va

Speciale per Il Fatto Quotidiano e Africa ExPress Massimo A. Alberizzi Milano, 2 aprile 2019.

Vaccinazione contro il colera
Allagamenti nelle aree colpite dal ciclone Idai: scoppia il colera

Finora ci sono 271 casi di colera nella sola città di Beira. In arrivo dall’Organizzazione Mondiale della Sanità 900mila dosi di vaccino orale. Partiti anche i primi aiuti italiani con medici e un Posto medico avanzato di secondo livello

Si vota in Libia, un test per misurare la consistenza degli islamisti

Speciale per Il Fatto Quotidiano e Africa ExPress Massimo A. Alberizzi 29 marzo 2019 In.