Fotogramma del video. Militari delle FADM sparano alla donna sulla strada
Cabo Delgado, soldati mozambicani freddano donna: dopo le bastonate, mitragliata 36 volte

Il video, inviato ad Africa ExPress da una nostra fonte mozambicana, testimonia la terribile morte in diretta della povera donna. Un minuto e 58 secondi brutali che fanno inorridire. Il ministero della Difesa mozambicano nega che siano suoi militari. Amnesty ha le prove

Cabo Delgado, Mozambican Soldiers kill Woman: after the Beating, Machine-gunned 36 times

A video, sent to Africa ExPress from one of our Mozambican sources, bears witness to the terrible death of the poor woman live. Less than two minutes – brutal – that are horrifying. Gratuitous violence and unimaginable and unacceptable ferocity

Uomo con uniforme militare sta decapitando un cadavere in una fossa comune a Cabo Delgado
Mozambico, governo nega rapporto di Amnesty: nessuna tortura a Cabo Delgado

Amnesty International accusa il governo di violazione dei diritti umani e il ministero della Difesa smentisce le atrocità e le torture dei suoi militari a Cabo Delgado

Mappa sulla libertà di stampa di Reporters sans Frontieres: il Mozambico nel 2020 e al 104° posto su 180 Paesi (Courtesy RSF)
Libertà di stampa: Mozambico scende al 104° posto nella classifica di RSF

Il Mozambico, nella classifica di Reporters sans Frontieres sulla libertà di stampa, in tre anni è sceso di 11 posizioni

Interno della redazione di Canal de Moçambique dopo l'attentato
Attacco alla democrazia a Maputo: a fuoco il giornale Canal de Moçambique

CPJ: “Esortiamo le autorità del Mozambico a indagare rapidamente e in modo credibile. Speriamo che non sia l’ennesimo esempio di impunità che sta diventando la norma con gli attacchi alla stampa”.

Profughi in fuga dai combattimenti a Cabo Delgado, nord del Mozambico
SADC a guida mozambicana: fermare terrorismo jihadista in Africa Australe

Con la presidenza SADC il Mozambico deve giocare tutte le sue carte per convincere i 16 Paesi membri ad intervenire fermare il terrorismo islamista

Momenti di una delle battaglie contro i jihadisti a Cabo Delgado
Mozambico, jihadisti occupano porto di Mocimboa vicino a giacimenti di gas

La violenza dei gruppi jihadisti nel nord del Mozambico, secondo ACLED, negli ultimi sette mesi ha colpito la città di Cabo Delgado ben 25 volte

Jihadisti armati con la bandiera dello Stato islamico davanti alla caserma di polizia di Quissanga
Il mercenario Dyck: “Fermiamo jihadismo in Mozambico o colpirà l’intera regione”

“Il massacro di Quissanga ha comportato la mutilazione dei corpi, il taglio degli arti e crediamo che gli aggressori abbiano mangiato alcune parti del corpo”

Dalla mostra "Exodus" di Sebastião Salgado: i campi dei profughi ruandesi
“Exodus”, l’umanità migrante raccontata dalle immagini di Sebastião Salgado

Nella mostra di Salgado, una sezione riguarda l’Africa: “La tragedia africana: un continente alla deriva”. La racconta in trentacinque immagini

Parte della pagina con il proclama di al-Naba, organo di propaganda ISIS
Isis minaccia il Sudafrica: “Se aiutate il Mozambico veniamo da voi”

Appare chiara la motivazione degli attacchi jihadisti a Cabo Delgado: al sedicente Stato islamico interessa il gas, l’Eldorado del Bacino del Rovuma