L’uccisione di Willy Monteiro e i rigurgiti di un razzismo mai estirpato

Lettera firmata 14 settembre 2022 Sono, come molti di noi profondamente disgustato e persino mi.

Mappa sulla libertà di stampa di Reporters sans Frontieres: il Mozambico nel 2020 e al 104° posto su 180 Paesi (Courtesy RSF)
Libertà di stampa: Mozambico scende al 104° posto nella classifica di RSF

Il Mozambico, nella classifica di Reporters sans Frontieres sulla libertà di stampa, in tre anni è sceso di 11 posizioni

Interno della redazione di Canal de Moçambique dopo l'attentato
Attacco alla democrazia a Maputo: a fuoco il giornale Canal de Moçambique

CPJ: “Esortiamo le autorità del Mozambico a indagare rapidamente e in modo credibile. Speriamo che non sia l’ennesimo esempio di impunità che sta diventando la norma con gli attacchi alla stampa”.

Dalla mostra "Exodus" di Sebastião Salgado: i campi dei profughi ruandesi
“Exodus”, l’umanità migrante raccontata dalle immagini di Sebastião Salgado

Nella mostra di Salgado, una sezione riguarda l’Africa: “La tragedia africana: un continente alla deriva”. La racconta in trentacinque immagini

I sudanesi chiedono giustizia e riforme, in migliaia protestano in tutto il Paese

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 3 luglio 2020 Un giovane è morto martedì.

Dossier Silvia/Alberizzi: “Grazie ai lettori che ci hanno aiutato nell’inchiesta sul rapimento”

I Viaggi di Gulliver per Africa ExPress Elisabetta Crisponi 31 maggio 2020 Restiamo ancora una.

Coronavirus e recrudescenza di ebola, cocktail micidiale in Congo-K

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 12 aprile 2020 In piena pandemia coronavirus si.

Il Segretario ONU, Antonio Guterrez, su France24 (Courtesy France24)
Guterrez: 3000 miliardi di $ per l’Africa ma il Coronavirus farà milioni di morti

“Per venire in soccorso dell’Africa a causa del Covid-19 servono 3mila miliardi di USD e ci saranno milioni di morti, anche tra la popolazione giovane”. Sono le parole di Antonio Guterrez, Segretario generale dell’ONU. Dall’Africa il Coronavirus potrebbe tornare a colpire dove è già passato

Nsenene cucinate, pronte da mangiare
In Uganda l’invasione di cavallette è una manna: fritte sono un cibo prelibato

Dicono che le nsenene (ortotteri) hanno il sapore dei pomodori secchi, o del popcorn, che sanno di pelle di pollo croccante o che sembrano gamberetti. Sono comunque un piatto tipico dell’Uganda. Mentre il Parlamento litiga sull’uso dei pesticidi, l’associazione cacciatori di locuste fa una proposta ecologica al governo. Risponderà?

Sudan: Darfur, a 17 anni dal conflitto la situazione umanitaria resta grave

Speciale per Africa ExPress Antonella Napoli 26 febbraio 2020 Un quadro drammatico, drasticamente peggiorato, è.