Sudan apre inchiesta per crimini in Darfur: Omar Al Bashir indagato anche in casa

Africa ExPress 24 dicembre 2019 Il procuratore generale del Sudan, Tagelsir el-Heber, ha aperto un’inchiesta.

Seychelles: gli eroinomani, il 10 per cento della popolazione, trattati come malati

Africa ExPress 23 novembre 2019 Chi non ha mai sognato di passare una vacanza alle.

Nigeria: come in un film dell’orrore violenze e catene per i malati mentali

Africa ExPress 16 novembre 2019 Rinchiusi, incatenati, maltrattati, soggetti ad abusi indescrivibili: non è un.

La comunità del west Africa al governo Guinea Bissau: sei illegale, dimettiti

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 7 novembre 2019 La Comunità economica degli Stati.

Il tedesco e l’americano rapiti in Niger sono vivi, nessuna notizia dei due italiani

Africa ExPress Niamey, 12 ottobre 2019 Jeffery Woodke, un operatore umanitario statunitense, sequestrato nel Niger.

Bambini in coda per mangiare. Inflazione in Zimbabwe sta causando una crisi alimentare
FMI: in Zimbabwe inflazione al 300 per cento, metà della popolazione alla fame

Lo Zimbabwe con inflazione al 300 per cento rischia di tornare all’era Mugabe quando l’iperinflazione aveva portato l’ex colonia britannica al collasso. Il presidente Mnangagwa chiede pazienza

Rubini. La miniera di Montepuez è il giacimento di rubini più grande del mondo
Mozambico (3), enormi giacimenti di gas e rubini. E aumento della corruzione

Le ricchezze del Mozambico, se bene amministrate, potrebbero portare enorme benessere e ricchezza a vantaggio di tutta la popolazione.

Dettaglio della copertina del dossier sul Mozambico "Turn The Page"-Voltare pagina (Courtesy Amnesty International)
Mozambico (2), vietato sfidare il governo: meno diritti umani e bavaglio alla stampa

“I leader della società civile, i giornalisti, i difensori dei diritti umani e gli attivisti si trovano ad affrontare maggiori rischi”. Lo scrive Amnesty International nel dossier “Turn The Page” (Voltare pagina)

Giovani a un comizio di Filipe Nyusi a Nampula
Mozambico (1), verso le elezioni tra minacce dell’ala armata Renamo e jihadismo

Il prossimo 15 ottobre il Mozambico vota per la sesta volta. Nonostante il terzo Accordo di Pace in 41 anni tra Frelimo (partito di governo) e Renamo, l’ala oltranzista Renamo non riconosce il suo leader e rifiuta di consegnare le armi. Vuole negoziare direttamente con il governo altrimenti sarà guerra

Croce Rossa denuncia: 22 mila persone sparite nel nulla in Nigeria

Africa ExPress Abuja, 15 settembre 2019 La Nigeria è il Paese con il maggior numero.