14.4 C
Nairobi
domenica, Agosto 14, 2022

Sandro Pintus

Giornalista dal 1979, ha iniziato l'attività con Paese Sera. Negli anni '80/'90 in Africa Australe con base in Mozambico e in seguito in Australia e in missioni in Medio Oriente e Balcani. Ha lavorato per varie ong, collaborato con La Repubblica, La Nazione, L'Universo, L'Unione Sarda e altre testate, agenzie e vari uffici stampa. Ha collaborato anche con UNHCR, FAO, WFP e OMS-Hedip.

Transizione ecologica alla sudafricana: due battaglioni di anatre difendono e concimano i pregiati vigneti

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 3 agosto 2022 Quasi due battaglioni di anatre, oltre 1.600 volatili, nella provincia del Capo, in Sudafrica, pattugliano e curano...

Giornalismo investigativo svela la trappola di Uber agli autisti del Sudafrica e non solo

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 23 luglio 2022 "L'app di Uber è diventata una piattaforma criminale, una piattaforma di paura" - ha dichiarato Derick Ongansie,...

La vendetta dei freelance: il Pulitzer 2022 a una giornalista indipendente USA per la guerra contro l’ISIS in Mozambico

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 18 luglio 2022 “Siamo lieti di annunciare che la giornalista freelance Neha Wadekar è stata selezionata come vincitrice del premio...

La vendetta della natura, ucciso con un colpo in testa un cacciatore che ammazzava per “passione” leoni ed elefanti

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus 3 luglio 2022 L'inseguitore è diventato preda. Ma non dei leoni che voleva uccidere. Famoso in tutto il mondo e soprattutto...

Kenya, il popolo Sengwer sfrattato teme il genocidio in nome della conservazione della natura

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 1° luglio 2022 “Se volete fare conservazione, la prima cosa è garantire i diritti territoriali di noi sengwer e di...

Torna l’incubo jihadista in Mozambico: attentati e attacchi (morti e feriti) nelle zone controllate dalle truppe ruandesi

Accade mentre la Missione militare della Comunità per lo sviluppo dell'Africa Australe in Mozambico (SAMIM) ha deciso di attuare le iniziative di sostegno alla costruzione della pace a Cabo Delgado

Con una piattaforma gigantesca l’ENI, comincia la produzione di gas al largo delle coste del Mozambico

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 24 giugno 2022 “Con l'immissione di gas nell'impianto, la Coral Sul FLNG si prepara a produrre il primo carico di...

Madagascar blocca voli da Sudafrica: “Ridateci i 73 chili d’oro sequestrati”

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 15 giugno 2022 Il Madagascar ha deciso di bloccare i voli provenienti dal Sudafrica. Ma cosa ha spinto il presidente...

“Siamo stati venduti a Pechino”: in Namibia, nazionalisti e opposizione si scatenano contro i cinesi residenti

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 5 giugno 2022 “I namibiani sono stati venduti ai cinesi”. Lo ha dichiarato ai media Kalimbo Iipumbu, deputato e vice...

Cooperazione militare Uganda-Mozambico contro jihadisti potrebbe peggiorare il conflitto

  Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 21 maggio 2022 Anche l’Uganda vuole combattere contro i jihadisti di Cabo Delgado, estremo nord del Mozambico. Militari ugandesi si...

Africa ExPress a Firenze per parlare del Corno d’Africa

Africa ExPress 20 maggio 2022 “Il Corno d’Africa. La situazione odierna all’ombra delle responsabilità storiche dell’Italia” è il titolo dell’incontro che si tiene a Firenze sabato...

Botswana, giudice vieta di seppellire anziano boscimano nella terra degli avi

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 28 aprile 2022 Pitseng Gaoberekwe era un cacciatore boscimano del Botswana ed è morto nel dicembre scorso a 75 anni,...

Sudafrica, sette morti per scontri xenofobi scatenati dal gruppo razzista “Operation Dudula”

L’ultima ondata di omicidi e aggressioni è causata da gruppi di vigilantes del movimento “Operation Dudula”, scissionisti di “Put South Africa First” (Prima il Sudafrica), movimento anti-immigrazione Speciale per...

In Mozambico funzionari statali costretti a tornare in zone di guerra del Nord

“L'UNHCR considera prematuro incoraggiare il ritorno a Cabo Delgado a causa dell'insicurezza in corso in alcune parti della provincia", ha dichiarato il portavoce, Boris Cheshirkov Speciale per Africa ExPress Sandro...

- A word from our sponsors -

spot_img

Follow us