Autore: Sandro Pintus

Giornalista pubblicista dal 1979, ha iniziato l'attività con Paese Sera. Negli anni '80/'90, in Africa Australe con base in Mozambico e in seguito in Australia e in missioni in Medio Oriente e Balcani. Ha lavorato per varie ong, collaborato con La Repubblica, La Nazione, L'Universo, L'Unione Sarda e altre testate, agenzie e vari uffici stampa. Ha collaborato anche con UNHCR, FAO, WFP e OMS-Hedip.

Bernhard_corruzione
Corruzione in Namibia per 11 milioni di euro: coinvolti due ex ministri

La pesca allo sgombro costa. Wikileaks: l’azienda ittica Samherji accusata di corruzione in Namibia per 7mln di euro ed evasione fiscale per 11mln. Sospetto coinvolgimento del presidente Hage Geingob e due ex ministri

Mappa dei Paesi africani colpiti dalla siccità. Quelli più scuri hanno maggiore bisogno di aiuti umanitari (Courtesy UE)
Dono dell’Europa: 23 milioni di euro per aiuti umanitari in Africa meridionale

Per aiuti umanitari causati dalla siccità, l’Unione Europea ha stanziato 22,3 milioni di euro. Andranno ad aiutare cinque Paesi: Eswatini (ex Swaziland), Lesotho, Madagascar, Zambia e Zimbabwe

Primo piano di rinoceronte nero, è stato creato un corno in laboratorio di questa specie
Scienziati creano falsi corni di rinoceronte per combattere il bracconaggio

Il corno di rinoceronte viene venduto fino a 86mila euro al chilo e nonostante il prezzo il mercato illegale è in crescita

Mappa dell'agguato jihadista nel distretto di Macomia, a Cabo Delgado (Courtesy GoogleMaps)
Atriocità jihadiste in Mozambico: un bimbo decapitato, trucidati almeno 10 viaggiatori

L’agguato, il primo del 2020, è del 3 gennaio a Cabo Delgado, nell’estremo nord del Mozambico, nel distretto di Mocomia, tra Palma e Pemba

A sin Claudio De Scalzi (ENI), il presidente mozambicano Filipe Nyusi e il ministro delle Risorse minerarie Ernesto Max Tonela
Sviluppo sostenibile e decarbonizzazione: ENI e Mozambico firmano intesa

Con il nuovo accordo, ENI aumenta le sue attività e amplia la sua presenza nel Paese dell’Africa australe

Missile cinese Long March 4B che ha messo in orbita il satellite etiopico ETRSS-1
L’Etiopia lancia il primo satellite per monitorare il clima est africano

ETRSS-1 è il primo satellite del Paese dell’Africa Orientale. È costato 8 milioni di USD, 8mln messi a disposizione dalla Cina e 2mln finanziati dall’Etiopia

Temperatura della Terra nel 2012 Courtesy BBC)
Fallito il vertice ONU sul clima: l’Africa muore e vincono le multinazionali

Tra i primi 10 Paesi del pianeta a maggiore vulnerabilità sui cambiamenti climatici, sette sono nel continente africano

Le Cascate Vittoria in secca
Catastrofe cambiamenti climatici: le Cascate Vittoria sono in secca

I dati dell’Autorità fluviale dello Zambesi dicono che il flusso d’acqua del grande fiume africano è al minimo dal 1995 e molto al di sotto della media a lungo termine

Seppellimento di alcune vittime del terrorismo contro le minoranze cristiane in Burkina Faso
Burkina Faso, continuano gli attacchi jihadisti alla minoranza cristiana

“Il mondo deve guardare a quanto accade in Burkina Faso. Le potenze occidentali devono fermare chi commette questi delitti, anziché vendere loro le armi che usano anche per uccidere i cristiani”. È l’accusa di un vescovo burkinabé

Nella mappa i luoghi degli attentati jihadisti del 1° dicembre e nella notte tra il 2 e 3 dicembre 2019
Uccisi 20 jihadisti durante attacco a caserme in Burkina Faso

Il jihadismo continua a colpire in Burkina Faso. Dopo due attacchi contro i militari burkinabé hanno la peggio: morti venti jihadisti e tre soldati