Autore: Cornelia Toelgyes

Vicedirettore di Africa Express, giornalista pubblicista, ha abitato in diversi Paesi africani tra cui Nigeria, Angola, Etiopia, Kenya. Cresciuta in Svizzera, parla correntemente oltre all'italiano, inglese, francese e tedesco.

Imboscata dei ribelli in Congo: ammazzato l’ambasciatore Italiano

Africa ExPress 22 febbraio 2021 L’ambasciatore italiano Luca Attanasio accreditato nella Repubblica Democratica del Congo,.

Cricket in forte crescita in Ruanda. Per seppellire il passato

Dal Nostro Corrispondente Sportivo Costantino Muscau 21 febbraio 2021 “Per giocare a cricket non è.

L’Organizzazione Mondiale del Commercio ha un nuovo capo: è una donna africana

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 19 febbraio 2021 “Voglio parlarvi di un’ Africa.

Prime atroci testimonianze dal Tigray: omicidi e mattanze contro i civili

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 18 febbraio 2021 Ora che finalmente hanno ripreso.

Commando di uomini armati sequestra una quarantina di studenti in Nigeria

Africa ExPress 18 febbraio 2021 E mentre la Nigeria è ancora in festa per la.

Egitto: missili prodotti da consorzio europeo per armare il regime di al-Sisi

Speciale per Africa ExPress Antonio Mazzeo 14 febbraio 2021 Una cinquantina di micidiali missili da.

L’esercito eritreo in Etiopia a caccia di profughi che erano scappati in Tigray

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 14 febbraio 2021 Cento giorni di guerra. Cento.

Incredibile a Mogadiscio: una palestra femminile guidata da una donna

Dal Nostro Corrispondente Sportivo Costantino Muscau 12 Febbraio 2021 “Clamoroso al Cibali”, verrebbe da gridare.

Il Covid impazza in tutta l’Africa: deputati ammalati, parlamento chiuso in Ghana

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 10 febbraio 2021 Il coronavirus ha paralizzato i.

Ultimo atto del governo Conte: stop alle armi italiane per la guerra in Yemen

L’Italia ha finalmente bloccato l’export di missili, bombe d’aereo e altro materiale bellico alle forze armate di due Paesi arabi coinvolti, Arabia Saudita ed Emirati Arabi