Iran spende ingenti somme in armi e nucleare: divorato dalla corruzione crolla un palazzo ad Abadan

0
723

Africa Express
Teheran, 30 maggio 2022

Mentre Teheran gioca a braccio di ferro e polverizza risorse in armamenti e progetti nucleari, l’Iran cade letteralmente a pezzi.

Proprio venerdì un palazzo è collassato nel centro di Abadan, nella zona occidentale del Paese 24 morti e più di 50 i dispersi. La fatiscenza e decadenza della costruzione è stata attribuita alla diffusa corruzione che c’è in Iran ed i mancati controlli preventivi, nonostante diverse denunce ed allerte nessuna autorità è intervenuta preventivamente per evitare la strage.

Manifestanti inferociti hanno sfogato la loro rabbia contro il leader supremo ayatollah Ali Khamenei, cantando: “Morte a Khamenei”.

Africa ExPress
twitter #africexpr

Vuoi contattare Africa ExPress? Manda un messaggio WhatsApp con il tuo nome e la tua regione (o Paese) di residenza al numero +39 345 211 73 43 e ti richiameremo. Specifica se vuoi essere iscritto alla Mailing List di Africa Express per ricevere gratuitamente via whatsapp le news del nostro quotidiano online.

Conseguenze della guerra: petroliera iraniana sequestrata dagli USA in Grecia, petroliera greca dall’Iran nel Golfo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here