Paperone sino-africano produrrà vaccini anti Covid-19 in Sudafrica

0
546
Soon-Shiong inaugurazione NantSA
Il presidente sudafricano Ramaphosa e lo scienziato miliardario Soon-Shiong inaugurano la NantSA che produrrà vaccini anti Covid-19 per l'Africa

sandro_pintus_francobolloSpeciale per Africa ExPress
Sandro Pintus
Firenze, 3 febbraio 2022

Patrick Soon-Shiong, scienziato miliardario, e il presidente sudafricano Cyril Ramaphosa, hanno inaugurato un impianto di produzione di vaccini anti Covid-19. La cerimonia, a Cape Town, dà il via alla prima produzione del continente africano e prevede anche di produrre altri vaccini di prossima generazione.

Soon-Shiong inaugurazione NantSA
Il presidente sudafricano Ramaphosa e lo scienziato miliardario Soon-Shiong inaugurano la NantSA che produrrà vaccini anti Covid-19 per l’Africa (foto Twitter)

Un miliardo di vaccini made in Sudafrica entro il 2025

“L’Africa non dovrebbe più essere costretta a chiedere l’elemosina con il cappello in mano per avere i vaccini – ha dichiarato il presidente Ramaphosa -. E non dovrebbe più essere l’ultima ad avere accesso ai sieri durante le pendemie”.

L’azienda produttrice dei vaccini si chiama NantSA e investe l’equivalente di 173 milioni di euro oltre ad altri 54 milioni in donazioni. Il programma del miliardario prevede formazione e assunzione di 400-600 lavoratori sudafricani e la produzione di un miliardo di vaccini anti Covid-19 entro il 2025.

L’85 per cento degli africani non è vaccinato

L’Africa è il continente che ha la più alta percentuale di non vaccinati. E non per scelta come i no vax. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) l’85 per cento degli africani non si sono potuti immunizzare nemmeno con la prima dose di siero anti Covid-19.

In questo vuoto sanitario africano ne approfittano i professionisti della truffa che hanno messo in circolazione falsi vaccini. Lo scorso anno, in Sudafrica l’Interpol, ha sequestrato varie partite di sieri fasulli provenienti dalla Cina

L’annuncio di Soon-Shiong per la produzione di vaccini contro la Covid-19 arriva due mesi dopo la decisione di BioNTech e Pfizer di sbarcare in Sudafrica  per produrre anche vaccini contro la malaria.

Patrick Soon-Shiong
Patrick Soon-Shiong, bioscienziato miliardario

Chi è il miliardario-scienziato Soon-Shiong

Patrick Soon-Shiong, sessantanove anni, con 7,2 miliardi di dollari è 89° nella classifica dei miliardari di Forbes 2021. Chirurgo sudafricano è anche bioscienziato, uomo d’affari miliardario e proprietario del Los Angeles Times e del San Diego Tribune. È nato in Sudafrica da genitori cinesi fuggiti durante l’occupazione giapponese della Seconda guerra mondiale.

Naturalizzato americano ha inventato il farmaco Abraxane, efficace contro il cancro ai polmoni, al seno e al pancreas. Soon-Shiong è il fondatore di NantWorks, una rete di startup nel campo dell’assistenza sanitaria. È proprietario di 230 brevetti nel settore tecnologico e medico.

Crediti foto:
Jayhai10 – Own work
CC BY-SA 4.0

Sandro Pintus
sandro.p@catpress.com
Twitter_bird_logo@sand_pin
© RIPRODUZIONE RISERVATA

BioNTech e Pfizer sbarcano in Africa per produrre vaccini contro il Covid-19

L’ex presidente sudafricano Zuma cede: si è costituito ed è dietro le sbarre

Interpol: falsi vaccini anti Covid-19 pericolosi sequestrati in Sudafrica e Cina

Team di scienziati mette a punto un vaccino RNA contro la malaria

Malawi, Kenya e Ghana dal 2018 sperimentano Mosquirix, il primo vaccino anti malaria

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here