Bosco Ntaganda nell'aula della Corte Penale Internazionale (Courtesy CPI)
Corte penale internazionale: 30 anni a Ntaganda, signore della guerra in Congo

I crimini di Bosco Ntaganda comprendono anche omicidio, stupro, schiavitù sessuale, persecuzione e l’arruolamento di bambini soldato usati per partecipare attivamente alle ostilità

Campo profughi rohingya a Cox's Bazaar
Gambia vs Myanmar alla Corte Internazionale di Giustizia per genocidio Rohingya

I rohingya, in Myanmar, erano un milione di persone. Secondo l’ONU sono una delle minoranze più perseguitate della Terra. Espulsi dall’ex Birmania vivono in campi profughi. Un ministro del Gambia accusa il Paese asiatico di genocidio e lo denuncia alla Corte Internazionale di Giustizia

Omar Al-Bashir
Sudan, Al-Bashir a processo per corruzione. Amnesty chiede giustizia per il genocidio

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 23 agosto 2019 Per Omar Al-Bashir, già presidente.

Kenya: il presidente Uhuru e il vice Ruto in corsa verso la fine di un’illusoria amicizia

Speciale Per Africa Express Franco Nofori 19 agosto 2019 Gli alterni scenari del panorama politico.

Sentenza del tribunale ONU all’Aja: Diego Garcia appartiene a Mauritius

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes Quartu Sant’Elena, 26 febbraio 2019 La Corte Internazionale.

Mappa del Mozambico e l'ex ministro delle Finanze, Manuel Chang
Arrestato da USA ex ministro mozambicano accusato di frode da 1,9 miliardi di euro

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 9 gennaio 2019 Manuel Chang, 63 anni, già.

Schema della corruzione in Congo-B (Courtesy Global Witness)
Congo-B, ENI e Total in traffici sospetti con faccendieri legati al presidente Sassou

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 28 dicembre 2018 Alle tegole cadute sulla testa.

Germain Rukuki, attivista burundese per i diritti umani, condannato a 32 anni di prigione (Courtesy Amnesty International)
Amnesty al Burundi: “Liberate il difensore dei diritti umani condannato a 32 anni”

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 30 novembre 2018 La colpa di Germain Rukuki.

Kenya: 300 milioni di dollari bruciati in un mese per rallentare la caduta dello scellino

Dal Nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 23 novembre 2018 Da sempre il Kenya ha come.

Il presidente del Sud Sudan: “Non temo il Tribunale Penale Internazionale”

Dal Nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 27 ottobre 2018 Alla notizia che la Corte Penale.