Mappa di Cabo Delgado che indica gli scontri tra Forze armate mozambicane e jihadisti
Terrorizzavano il nord, il più colpito dal virus: uccisi in Mozambico 50 jihadisti

I jihadisti di Cabo Delgado hanno distrutto undici villaggi in dieci giorni. In trenta mesi hanno ammazzato 550 persone, causato 160mila profughi e un’epidemia di colera con 20 morti