Migranti interni in Africa: andavano in Sudafrica ma sono morti annegati in Tanzania

Africa ExPress Dar Es Salaam, 24 ottobre 2018 Pur di lasciare il proprio Paese in.

Il principe Harry, il principe William e il padre Carlo, principe di Galles (Courtesy Amnesty International)
I Pigmei del Camerun ai reali britannici: “Aiuto! Siamo vittime di violenze quotidiane”

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 15 ottobre 2018 “Cari principe William e principe.

Addestramento di al Shebab
Mozambico, cominciato in un’enorme tenda il processo a quasi 200 sospetti jihadisti

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 6 ottobre 2018 Fino ad ora sono 189.

Tanzania: il presidente vuole limitare l’uso dei contraccettivi per far crescere la popolazione

Africa ExPress Dodoma, 12 settembre 2018 E’ finita in Tanzania l’era dei contraccettivi. Un appello che.

Tanzania: governatore fa arrestare un intero villaggio per atti vandalici

Africa ExPress Dodoma, 17 agosto 2018 Incredibile ma vero: Albert Chalamila, governatore della regione Mbeya,.

Neoliberalismo e globalizzazione favoriscono la Cina nella conquista dell’Africa

Dal Nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 7 agosto 2018 Che l’antico Impero Celeste abbia in atto.

In Tanzania decine di studentesse incinte. E sono costrette a lasciare gli studi

Africa ExPress Dodoma, 1° luglio 2018 Mary aveva appena quindici anni quando è rimasta incinta..

Villaggio dato alle fiamme dopo l'attacco jihadista a Cabo Delgado (courtesy STV)
Amnesty bacchetta il governo mozambicano: “Difenda la popolazione da al Shebab”

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 9 giugno 2018 “Le autorità del Mozambico devono.

Addestramento di al Shebab
Giovani jihadisti mozambicani addestrati all’estero da milizie pagate da al Shebab

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 8 giugno 2018 L’indagine sull’estremismo islamico in Mozambico.

Mozambico, contrabbando di rubini e avorio dietro i capi jahidisti di Cabo Delgado

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 6 giugno 2018 Un video trasmesso qualche giorno.