Featured Video Play Icon
Orrore in Mozambico, 12 bianchi decapitati dai jihadisti durante l’assedio di Palma

La Comunità di sviluppo economico dei Paesi dell’Africa Australe (SADC) dovrà decidere un intervento comune per fermare il virus jihadista a Cabo Delgado

Bambini armati distruzione a Palma
Bambini armati tra i jihadisti che hanno assediato e ucciso a Palma, Mozambico

Nel momento in cui scriviamo arriva la conferma che gli insorti controllano Namacande, distretto di Muidumbe, 170 km a sud ovest di Palma

sudafricani - jihadisti a Cabo Delgado
Anche terroristi sudafricani tra gli islamici dell’attacco a Palma, Mozambico

Secondo i mercenari di Dyck Advisory Group (DAG) i jihadisti che hanno attaccato Palma sono ben organizzati e bene armati

berretti verdi addestramento SOCAFRICA
Berretti verdi USA in Mozambico per addestrare Forze armate contro jihadisti

Il 15 marzo inaugurato il programma di Formazione Congiunta di Interscambio Combinato (JCET-Joint Combined Exchange Training)

Momenti di una delle battaglie contro i jihadisti a Cabo Delgado
Mozambico, jihadisti occupano porto di Mocimboa vicino a giacimenti di gas

La violenza dei gruppi jihadisti nel nord del Mozambico, secondo ACLED, negli ultimi sette mesi ha colpito la città di Cabo Delgado ben 25 volte

Isis-Mozambico Jihadisti armati con la bandiera dello Stato islamico davanti alla caserma di polizia di Quissanga
Il mercenario Dyck: “Fermiamo jihadismo in Mozambico o colpirà l’intera regione”

“Il massacro di Quissanga ha comportato la mutilazione dei corpi, il taglio degli arti e crediamo che gli aggressori abbiano mangiato alcune parti del corpo”

Parte della pagina con il proclama di al-Naba, organo di propaganda ISIS
Isis minaccia il Sudafrica: “Se aiutate il Mozambico veniamo da voi”

Appare chiara la motivazione degli attacchi jihadisti a Cabo Delgado: al sedicente Stato islamico interessa il gas, l’Eldorado del Bacino del Rovuma

Sfollati a Cabo Delgado
Mozambico, violenza jihadista: 1300 morti e 250mila sfollati, e l’esercito chiede il pizzo

Mentre a Cabo Delgado, aumenta il numero degli sfollati, l’ISIS ha minacciato: “Se il Sudafrica intervenisse potrebbe esserci la reazione dello Stato islamico ad aprire un fronte di combattimento all’interno dei suoi confini”