Autore: Sandro Pintus

Giornalista pubblicista dal 1979, ha iniziato l'attività con Paese Sera. Negli anni '80/'90, in Africa Australe con base in Mozambico e in seguito in Australia e in missioni in Medio Oriente e Balcani. Ha lavorato per varie ong, collaborato con La Repubblica, La Nazione, L'Universo, L'Unione Sarda e altre testate, agenzie e vari uffici stampa. Ha collaborato anche con UNHCR, FAO, WFP e OMS-Hedip.

Manifestazione dei medici in Zimbabwe
Zimbabwe, salari svalutati oltre il 90 per cento: medici e 230mila statali in sciopero

Nell’ex colonia britannica lo stipendio di un medico che valeva 2000 USD, oggi ne vale 160. Quello di uno statale da 450 USD ne vale 50. Il Paese ha incrociato le braccia mentre 7 milioni di famiglie sono in emergenza alimentare

Mappa del nord del Mozambico con il punto dell'imboscata jihadista e l'area di sfruttamento LNG ENI (Courtesy Google Maps)
Mozambico: attacco jihadista, decapitati 20 militari mozambicani e 7 mercenari russi

Gli accordi tra Nyusi e Putin non sono sufficienti a fermare la violenza jihadista a Cabo Delgado. Anche sette mercenari russi tra i militari mozambicani uccisi

Filipe Nyusy, al suo secondo mandato alla presidenza della Repubblica del Mozambico
Mozambico, Elezioni 2019: vince il Frelimo, Nyusi presidente al secondo mandato

Il Frelimo ha vinto e Filipe Nyusi ha ottenuto il secondo mandato alla presidenza della Repubblica con il 73 per cento. il Renamo perde il 30 per cento e MDM il 60 per cento. L’opposizione: “Rifiutiamo questi risultati perché non riflettono fedelmente la volontà popolare”

Il Mara Z, smartphone fabbricato in Ruanda
Hi-Tech dai Grandi Laghi: nasce il primo smartphone made in Ruanda

Il Ruanda alla conquista del mercato hi-tech in Africa. Lo fa con due smartphone, della Mara Phones dell’imprenditore trentottenne Ashish Thakkar

Mozambico, Elezioni presidenziali 2019, schede elettorali precompilate
Mozambico, Elezioni 2019: Renamo chiede annullamento e ripetizione del voto

Mentre il presidente Nyusi è al 71 per cento, il leader del Renamo, deluso dal comportamento del Frelimo durante le Elezioni 2019, ne chiede l’annullamento. Altre prove di brogli

Campo profughi rohingya a Cox's Bazaar
Gambia vs Myanmar alla Corte Internazionale di Giustizia per genocidio Rohingya

I rohingya, in Myanmar, erano un milione di persone. Secondo l’ONU sono una delle minoranze più perseguitate della Terra. Espulsi dall’ex Birmania vivono in campi profughi. Un ministro del Gambia accusa il Paese asiatico di genocidio e lo denuncia alla Corte Internazionale di Giustizia

Filipe Nyusi, attuale presidente, al seggio di Maputo, mentre vota (Courtesy Sala de Paz)
Mozambico, presidenziali 2019. Proiezioni: Nyusy 72 per cento, Momade 21

In Mozambico continua la violenza alle Presidenziali 2019. Durante gli scontri con la polizia c’è stato un altro morto e quattro feriti. La società civile denuncia brogli e Momade dice: “Così non avremo mai la pace”

Fori di proiettile sul parabrezza dell'auto di Augusto Pelembe(MDM), scampato a un attentato
Mozambico, Elezioni 2019. Aumentate le violenze pre-elettorali: 44 morti, 7 omicidi

Nei 43 giorni di campagna elettorale, 44 persone morte durante le violenze di cui sette per omicidio. Da aggressioni fisiche e incidenti sono rimaste ferite 271 persone e una sessantina arrestate

Fake news contro il candidato Ossufo Momade (RENAMO) fatta ci
Mozambico, Elezioni 2019. La competizione si gioca sui social e con fake news

La competizione alle Elezioni 2019 in Mozambico è soprattutto fra tre partiti: Frelimo, Renamo e Movimento Democratico del Mozambico. Tutti fanno uso dei social, soprattutto Facebook e Whatsapp. E appare anche una fake news, quasi credibile, contro un candidato

Mitra AK-47 in mano a un militare della Giunta Renamo
Presidenziali 2019. in Mozambico: reggerà il partito Frelimo, al potere dal 1975?

Il Mozambico e il Frelimo affrontano le elezioni del 15 ottobre davanti a una crescente insicurezza per gli attentati jihadisti nel nord e della “Giunta militare Renamo” nel centro del Paese, mentre la povertà della popolazione non diminuisce