Scompare in Mali sacerdote tedesco ma nessuno rivendica il rapimento

0
699

Africa ExPress
Bamako, 21 novembre 2022

Da domenica non si hanno più notizie del 65enne padre tedesco Hans Joachim Lohre, della congregazione dei Missionari d’Africa (o padri bianchi, come vengono chiamati più familiarmente), nato a Hoevelhof, Renania Settentrionale-Vestfalia. Per ora è stata ritrovata solamente la sua automobile.

Lohre, che è segretario generale dell’Istituto per la Formazione islamo-cristiana  (IFIC) a Bamako, vive in Mali da 30 anni.

Dia Monique Pare, una dipendente dell’istituto, ha dichiarato alla Welt, autorevole quotidiano tedesco, che, secondo un vicino, nel cortile dove ha sede l’associazione, è stata ritrovata la collanina di Lohre. Pare sia stata recisa. La portiera della sua vettura era aperta e per terra c’erano delle impronte: indicherebbero che ci sia stata una colluttazione.

Un vicino di casa ha riferito di aver visto una macchina nera senza targa all’interno del cortile dell’istituto.

Finora il sequestro non è stato confermato e nessun gruppo armato ha finora rivendicato il rapimento del religioso. Serge Daniel, giornalista ben informato sulle questioni nel Sahel, ha dato notizia sul suo account Twitter sulla sparizione di Lohre, avanzando l’ipotesi che possa essere stato portato via.

Effettivamente non si può escludere la possibilità che il padre sia stato preso in ostaggio da un gruppo jihadista, anche se a Bamako sembra molto improbabile. Potrebbe trattarsi di una ritorsione nei confronti della comunità cristiana. Nelle ultime settimane, in Mali ci sono state tensioni interreligiose, alimentate principalmente da dichiarazioni isolate sui social network.

Africa ExPress
@africexp
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Vuoi contattare Africa ExPress? Manda un messaggio WhatsApp con il tuo nome e la tua regione (o Paese) di residenza al numero +39 345 211 73 43 e ti richiameremo. Specifica se vuoi essere iscritto alla Mailing List di Africa Express per ricevere gratuitamente via whatsapp le news del nostro quotidiano online.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here