Nel nome dell’umana solidarietà il Vaticano apre un’ambasciata negli Emirati

0
670

Africa Express
Abu Dhabi, 5 febbraio 2022

Apre ufficialmente l’Ambasciata vaticana degli Emirati Arabi Uniti. Al cospetto delle più alte cariche della diplomazia emiratina il Vaticano inaugura la nuova sede della nunziatura di Abu Dhabi. Il sostituto della Segreteria di Stato in Vaticano, l’arcivescovo Edgar Peña Parra, ha aperto venerdì  la nuova nunziatura apostolica di Abu Dhabi, segnando una nuova tappa nelle relazioni diplomatiche tra Emirati Arabi Uniti e Vaticano.

L’arcivescovo Parra ha affermato che l’inaugurazione dell’ambasciata vaticana ad Abu Dhabi mette in evidenza i legami radicati tra i due stati amici, ha riferito l’agenzia di stampa statale WAM.

Ecco come i giornali arabi presentano l’apertura della nuova ambasciata vaticana ad Abu Dhabi

L’inaugurazione è coincisa con il terzo anniversario della firma del Documento sulla Fraternità Umana da parte di Papa Francesco e del Grande Imam di Al-Azhar, il dottor Ahmed el-Tayeb.

Ha anche coinciso con il 15° anniversario dell’instaurazione dei rapporti diplomatici tra il Vaticano e gli Emirati Arabi Uniti. Papa Francesco ha inviato una delegazione di alto livello per inaugurare la nunziatura apostolica ad Abu Dhabi, in riconoscimento del ruolo degli Emirati Arabi Uniti nella promozione dei valori di tolleranza e convivenza, ha riferito WAM.

Al termine del suo discorso, Parra ha ringraziato il principe ereditario di Abu Dhabi, lo sceicco Mohamed bin Zayed Al-Nahyan, e il ministro degli Esteri e della cooperazione internazionale, lo sceicco Abdullah bin Zayed Al-Nahyan. L’inaugurazione ha visto la presenza del Ministro della Cultura e della Gioventù degli Emirati Arabi Uniti, Noura bint Mohammed Al-Kaabi, e del Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la Cultura e la Diplomazia Pubblica, Omar Saif Ghobash.

Gli Emirati partecipano alla coalizione militare guidata dall’Arabia Saudita che sta combattendo una cruenta guerra contro gli huthi in Yemen. Sono membri attivi dell’alleanza e sono accusati di aver partecipato ai massacri dei civili.

Una felice circostanza che negli Emirati Arabi cade anche in straordinaria coincidenza con la Giornata Internazionale della Fraternità e dell’Umanità: “L’umanità è una scialuppa di salvataggio e i musulmani sono per l’umana solidarietà, l’amore, la pace e la fratellanza internazionale. E gli Emirati diffondono questi valori di fratellanza e di amore”. Parola di Imam …

Africa Express
twitter #africexp

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here