Al Qaeda attacca un albergo e un ristorante a Ouagadougou: morti e ostaggi

Questa sera si sono sentiti alcuni colpi di arma da fuoco proveniente dall’albergo Splendid di Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso. Secondo alcuni testimoni oculari, all’inizio della serata due macchine sarebbero esplose davanti all’entrata principale dell’Hotel. Subito dopo, gli assalitori si sono introdotti all’interno dello Splendid.

Anche “Le Cappuccino”, un caffè-ristorante, situato di fronte all’albergo, è stato preso di mira dal comando, formato da tre o quattro uomini armati, con un turbante sul capo.

splendid-hotel

Sia lo Splendid che Le Cappuccino sono frequentati da turisti stranieri e da personale dell’ONU. Entrambi si trovano sulla strada principale del centro della capitale, che al momento dell’assalto era deserta.

Fonti locali hanno riferito che alcune persone sono state uccise al caffè-ristorante, mentre all’interno dell’albergo il  comando ha preso in ostaggio alcuni ospiti europei. Allo stato attuale le notizie sono ancora frammentarie.

Al momento l’albergo è circondato dalle forze dell’ordine.

Africa ExPress