26.6 C
Nairobi
lunedì, Maggio 27, 2024

A 48 metri dal cielo, il kenyota Kirui è stato ucciso dall’Everest

Dal Nostro Corrispondente Sportivo Costantino Muscau 26 maggio 2024 Voleva...

L’ONU avverte: rischio genocidio nel Darfur settentrionale

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 25 maggio...

Kenya: l’incredibile performance di una ballerina che non sente i suoni

Africa ExPress 24 maggio 2024 Ha incantato tutti con...

Tag: Obama

La lotta contro il razzismo costò la carriera a John Carlos, medaglia di bronzo alle olimpiadi in Messico

Dal Nostro Corrispondente Sportivo Costantino Muscau Nairobi, giugno 2023 “Dio mi ha scelto per lanciare un messaggio contro il razzismo. Mi sento onorato di essere stato colui...

Guinea Equatoriale: è morto il dissidente con passaporto spagnolo sequestrato e torturato dai sicari del regime

Speciale per Africa ExPress Cornelia I, Toelgyes 18 gennaio 2023 E’ morto lunedì nella lurida galera di Oveng Azem, a Mongomo, nell’est della Guinea Equatoriale, il dissidente...

“Il crollo”: colonialismo e corruzione, un capolavoro dello scrittore nigeriano Chinua Achebe

"Fra gli Ibo c'è un proverbio, un uomo che non sa dire dove la pioggia lo ha colpito non sa neppure dove il suo corpo...

L’esplosione di Beirut causata da una bomba atomica tattica al porto

Speciale per Africa ExPress Massimo A. Alberizzi e Monica Mistretta 8 agosto 2020 ENGLISH VERSION L’informazione arriva ad Africa ExPress da una fonte militare autorevole e prestigiosa che...

Ghana, il giornalismo sotto copertura: “Anas sta guardando. Fai la cosa giusta”

Questa è la seconda e ultima parte dell’ intervista ad Anas Aremeyaw Anas, giornalista investigativo ghanese che lavora sotto copertura. Un giornalismo che tocca tutta l’area sub-sahariana del continente africano.

Lotta alla corruzione: parla Anas, reporter ghanese elogiato da Barack Obama

(1) In questa intervista Anas Aremeyaw Anas racconta il suo lavoro, i pericoli e le ragioni che lo hanno spinto a operare come giornalista investigativo sotto copertura. Anas, nel 2009, è stato elogiato pubblicamente per il suo importante lavoro dall'allora presidente USA, Barack Obama

Anas, il giornalista ghanese sotto copertura che manda in galera i corrotti africani

Anas Aremeyaw Anas è un giornalista investigativo pluripremiato. Lavora sotto copertura e rischia la vita tutti i giorni. Si presenta in pubblico con una maschera africana composta da fili di perline di vetro che gli coprono il viso. In Ghana, e in tutta l'Africa sub-sahariana, filma la corruzione e la rende pubblica

Libia, l’inaffidabilità delle milizie in lite tra loro sarà la scure su Macron

EDITORIALE Barbara Ciolli 10 settembre 2018 Ricapitolando sulla Libia: tolto Gheddafi, gli islamisti a capo degli insorti hanno preso a litigare con i laici del...

Amnistia farsa in Guinea Equatoriale: liberato un solo prigioniero politico

Africa ExPress Malabo, 21 luglio 2018 Aggiornamento 22 luglio 2018 Il magistrato Jose Esono Ndong Bidang è morto sabato al commissariato centrale della capitale. Secondo suo nipote, il...

Barack Obama in stile casual torna in Kenya per la sua quarta visita

Dal Nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 17 luglio 2018 L’ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è arrivato domenica scorsa in Kenya per la sua quarta visita,...

Guinea Equatoriale: il regime fa finta di aprire. Intanto uccide gli oppositori

Speciale per Africa ExPress Andrea Spinelli Barrile Roma, 6 luglio 2018 Mercoledì 4 luglio il Presidente della Repubblica della Guinea Equatoriale Teodoro Obiang Nguema Mbasogo ha approvato...

Il Marocco accusa l’Iran: “Finanzia e arma gli indipendentisti del Polisario”

Dal Nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 3 maggio 2018 Mentre si svolge l’acceso dibattito sulla fondatezza delle prove fornite dal premier israeliano Benjamin Netanyahu, sul mancato stop...

Eritrea’s new normal: The tragedy and the struggle for change

Mail and Guardian Meron Estefanos Stockholm, 25th March 2018 Thousands of African refugees and migrants are trapped in Libya, where they are exposed to enslavement, torture and...

Africa sempre più omofoba: con pene fino all’ergastolo e alla morte

Dal nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 22 settembre 2017 Non è considerata una semplice tendenza diversa da quella eterosessuale, in una larga parte dell’Africa i tapporti intimi...

- A word from our sponsors -

spot_img

Follow us

HomeTagsObama