Fallita inaugurazione di un ponticello a Kinshasa: mentre tagliano il nastro crolla tutto

0
490

Africa ExPress
8 settembre 2022

Il 21 agosto 2022 tutto era pronto per l’inaugurazione del nuovo ponticello in una delle tante periferie di Kinshasa, la capitale della Repubblica Democratica del Congo.

La struttura finanziata dalla fondazione DJCEP e lunga pochi metri, avrebbe dovuto collegare due quartieri, a sud della capitale. Al momento della piccola cerimonia di inaugurazione era presente la signora Badila, avvocato e presidente della DJCEP, e alcune autorità del luogo.

La signora, tagliando il nastro, ha tentato di pronunciare poche parole di circostanza: “Uniamo la gioventù congolese, risolleviamo il nostro Paese”. In quel momento è crollato tutto, ponticello e persone.

Kinshasa, Congo-K : durante la cerimonia di inaugurazione crolla il ponte che avrebbe dovuto collegare due quartieri periferici a sud della capitale

E’ proprio il caso di ricordare l’antico detto: “Acqua cheta rompe i ponti”. Come si evince dal video, diventato subito virale in tutto il Paese una volta postato sui social, alcune persone sono cadute, riportando lievi ferite.

La ditta che ha eseguito i lavori è stata querelata.

Africa ExPress  
@africexp
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vuoi contattare Africa ExPress? Manda un messaggio WhatsApp con il tuo nome e la tua regione (o Paese) di residenza al numero +39 345 211 73 43 e ti richiameremo. Specifica se vuoi essere iscritto alla Mailing List di Africa Express per ricevere gratuitamente via whatsapp le news del nostro quotidiano online.

 

Photo courtesy: acpcongo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here