Misteriosa tragedia in Sudafrica: trovati morti 22 studenti dopo una festa in un pub

0
1942

Africa ExPress
26 giugno 2022

E’ ancora senza responsabili la tragedia che si è consumata nelle prime ore di questa domenica in un night a East London, città nella provincia del Capo Orientale del Sudafrica.

La polizia sudafricana indaga sulla morte di 22 giovani

Secondo quanto riportato da New24 South Africa, che ha intervistato il primo ministro della provincia, Oscar Mabuyane, non sono ancora chiare le circostanze in cui sono morti oltre 20 giovani tra i 18 e 20 anni, che hanno passato la notte in una discoteca del luogo, situata al Scenery Park, per festeggiare la fine degli esami scritti delle superiori.

In base a una prima ricostruzione dei fatti, 20 giovani sarebbero morti nel locale, mentre, altri due sarebbero stati trasportati in ospedale in fin di vita.

Un giornale locale ha riportato che i giovani erano stesi per terra, sotto i tavoli e tra le sedie. La scena del crimine non mostra violenze di alcun genere. I corpi non presentano ferite. Nessun segno che siano rimasti uccisi durante un fuggi fuggi  generale. Secondo un rapporto stilato dalle autorità, altre 35 persone risultano introvabili al momento attuale.

Intanto centinaia di persone si sono accalcate all’esterno del locale, con la speranza di ritrovare i propri congiunti. Finora la polizia ha vietato l’entrata a chiunque, per non inquinare la scena del crimine.

Le salme dei giovani sono state portate all’obitorio statale. “Effettueremo quanto prima le autopsie per conoscere la causa della morte dei ragazzi”, ha commentato il portavoce del dipartimento della Sanità della provincia, Siyanda Manana.

Le famiglie che non hanno visto tornare a casa i propri figli stanotte, sono state invitate dalle autorità a recarsi all’obitorio per aiutare a identificare i ragazzi morti.

Sudafrica: 22 giovani morti durante una festa

Mentre il capo della polizia locale, Tembinkosi Kinana, ha detto che le forze dell’ordine sono state avvisate della tragedia questa mattina presto da alcuni cittadini.

Le indagini procedono a 360 gradi, non si esclude nessuna pista, ma è ancora presto per formulare ancora solo ipotesi.

Africa ExPress  
@africexp
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Vuoi contattare Africa ExPress? Manda un messaggio WhatsApp con il tuo nome e la tua regione (o Paese) di residenza al numero +39 345 211 73 43 e ti richiameremo. Specifica se vuoi essere iscritto alla Mailing List di Africa Express per ricevere gratuitamente via whatsapp le news del nostro quotidiano online.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here