Published On: Tue, Apr 17th, 2018

Tedesco rapito a Kano in Nigeria: è il secondo in una settimana

Loghino africa expressAfrica ExPress
Abuja, 17 aprile 2018

Ieri mattina, poco prima delle 08.00 ore locali, un cittadino tedesco è stato rapito a Kano, capoluogo dell’omonimo Stato federale nigeriano. Le generalità del tedesco non sono state rese note.

L’uomo, un ingegnere, impiegato di un’impresa di costruzioni, si stava recando al lavoro in macchina, scortato dalla polizia, quando un gruppo di cinque uomini armati hanno aperto il fuoco, uccidendo uno degli agente di sicurezza. Testimoni oculari hanno confermato che una banda criminale composta da quattro-cinque elementi, avrebbe ingaggiato una sparatoria prima di portare via il cittadino tedesco.

Map-of-Nigeria

Il barbaro rapimento, nonchè la morte dell’agente, è stato confermato da Magaji Musa Majia, portavoce della polizia di Kano, mentre finora nè l’ambasciata tedesca in Nigeria, nè il ministero degli Esteri di Bonn hanno rilasciato dichiarazioni in merito. Immediatamente dopo il sequestro è stata aperta una caccia all’uomo in tutto lo Stato per stanare i criminali con il loro ostaggio.

Solo pochi giorni fa in Niger è stato rapito un operatore umanitario tedesco.

In Nigeria i rapimenti di cittadini stranieri è frequente. Generalmente vengono rilasciati dopo breve tempo dietro il pagamento di un lauto riscatto. La ex colonia britannica è considerato un Paese ad alto rischio, dove i rapimenti si stanno moltiplicando in modo preoccupante. La mancanza di lavoro, la povertà, la galoppante corruzione, che impedisce una concreta pianificazione per sviluppo e la crescita economica delle comunità sono certamente alla base di questi atti criminali.

Lo scorso ottobre è stato rapito anche missionario italiano , mentre poco più di un anno fa è toccato a due archeologi tedeschi, rimessi in libertà dopo poco. A gennaio, invece, due cittadini statunitensi e due canadesi sono stati portati via da un gruppo di criminali).

Nel Delta State, nel sud del gigante dell’Africa, ad ottobre erano stati rapiti quattro missionari britannici, impegnati nel campo medico. Tre di loro sono stati rilasciati, mentre il quarto, un medico, è stato brutalmente ammazzato.

Africa ExPress

Rate this post

This post has already been read 1028 times!

About the Author

Displaying 1 Comments
Have Your Say

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.