BREAKING NEWS – Dense colonne di fumo nero salgono dal Westgate

Asserragliati nel centro commerciale Westgate probabilmente i terroristi hanno fatto saltare in  aria una parte dell’edificio. Dal tetto del palazzo, un grande parallelepipedo nel quartiere di Westland, si alza un fumo nero e denso. Prima era grigio chiaro e poteva essere attribuito alle granate esplose all’interno dello shopping centre poi è diventato più scuro e intenso, come se fosse saltato un deposito di carburante.

Il Wastgate dispone di un enorme generatore elettrico che deve supplire le continue panne della società elettrica per farlo funzionare c’è una conseguentemente enorme serbatoio di gasolio.

Continuano comunque gli scambi di armi da fuoco leggere. In cielo aerei e elicotteri non si stancano di sorvolare il complesso commerciale.

sodati in assetto

I giornalisti sono tenuti lontani dal campo di combattimento quindi non abbiamo notizie precise, ma un volontario incaricato di prestare aiuto ai feriti quando gli sono state chieste informazioni, prendendosi la testa tra e mani ha detto “Lì dentro è un’ecatombe”.

Il numero dei britannici uccisi dal commando jiadista è salito a quattro, ha comunicato ufficialmente il Foreign Office. Secondo altre fonti un terrorista olandese

m.a.a.

Please follow and like us:

Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi