nigeria ragazzino in galera per blasfemia
Ragazzino in galera per blasfemia in Nigeria: il Paese investito da onda di stupri

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 18 settembre 2020 Un ragazzino è stato condannato.

Eritrea: dittatura sempre più feroce e i bimbi sempre più affamati

Africa ExPress 10 febbraio 2020 Nel suo rapporto del 3 dicembre 2019, il Fondo delle.

Sahel: la Francia cerca alleati per arginare gli assalti dei terroristi islamici

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 30 gennaio 2020 Non si placa l’ondata di.

Sud Sudan: rinviato di 100 giorni il governo di unità, grave la situazione umanitaria

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 12 novembre 2019 Dopo la firma dell’ennesimo trattato.

Violenze e attacchi molte le scuole chiuse in Africa: in Camerun sono oltre 4000

Africa ExPress Yaoundé, 5 settembre 2019 Nelle due regioni anglofone (Nord-Ovest e Sud Ovest) del.

Burocrazia ottusa: il record clandestino, ma non illegale, di Great Nnachi

Dal Nostro Corrispondente Sportivo Costantino Muscau Milano, 5 maggio 2019 Anzi no, è un record.

La diciassettenne sposa in Sud Sudan
Sud Sudan, ventenne massacrata di botte: rifiutava matrimonio combinato

Si chiamava Nyaluak Magorek Mariak e la sua colpa è stata il rifiuto di sposare un uomo che non amava. Fratelli e zio l’hanno ammazzata. Amnesty International denuncia la grave situazione del Sud Sudan sui matrimoni combinati

Previsioni meteo BBC sul ciclone Kenneth in Mozambico (Courtesy BBC)
Mozambico: Kenneth a 270km/h: segnalati abusi sessuali in cambio di cibo

Secondo Unicef, per rispondere al ciclone da Kenneth, è necessaria una nuova operazione umanitaria su larga scala. Human Right Watch denuncia casi di abusi sessuali a madri single colpite dal ciclone Idai

Vaccinazione orale contro il colera in Mozambico (Courtesy OMS)
Mozambico, Zimbabwe e Malawi: oltre mille i morti per il ciclone Idai

Al momento tra Mozambico, Zimbabwe e Malawi si contano oltre mille i morti. Nell’ex colonia portoghese aumentano i casi di colera e malaria. In pochi giorni sono state somministrate 800mila dosi di vaccino orale per fermare l’epidemia di colera

Sara, la bambina nata su un albero di mango in Mozambico (Courtesy Unicef)
Mozambico: Sara, la bambina nata su un albero a causa del ciclone Idai

Sara ha rischiato di non vedere mai la luce. Quando la mamma, Amelia, ha avuto le doglie era su un albero di mango per proteggersi dall’alluvione causata dal ciclone Idai