Sud Sudan, Yemen, Nigeria: Natale tra carestia, guerre, conflitti e terrorismo

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 25 dicembre 2020 La nuova ondata di coronavirus.

nigeria ragazzino in galera per blasfemia
Ragazzino in galera per blasfemia in Nigeria: il Paese investito da onda di stupri

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 18 settembre 2020 Un ragazzino è stato condannato.

Eritrea: dittatura sempre più feroce e i bimbi sempre più affamati

Africa ExPress 10 febbraio 2020 Nel suo rapporto del 3 dicembre 2019, il Fondo delle.

Sahel: la Francia cerca alleati per arginare gli assalti dei terroristi islamici

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 30 gennaio 2020 Non si placa l’ondata di.

Sud Sudan: rinviato di 100 giorni il governo di unità, grave la situazione umanitaria

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 12 novembre 2019 Dopo la firma dell’ennesimo trattato.

Violenze e attacchi molte le scuole chiuse in Africa: in Camerun sono oltre 4000

Africa ExPress Yaoundé, 5 settembre 2019 Nelle due regioni anglofone (Nord-Ovest e Sud Ovest) del.

Burocrazia ottusa: il record clandestino, ma non illegale, di Great Nnachi

Dal Nostro Corrispondente Sportivo Costantino Muscau Milano, 5 maggio 2019 Anzi no, è un record.

La diciassettenne sposa in Sud Sudan
Sud Sudan, ventenne massacrata di botte: rifiutava matrimonio combinato

Si chiamava Nyaluak Magorek Mariak e la sua colpa è stata il rifiuto di sposare un uomo che non amava. Fratelli e zio l’hanno ammazzata. Amnesty International denuncia la grave situazione del Sud Sudan sui matrimoni combinati

Previsioni meteo BBC sul ciclone Kenneth in Mozambico (Courtesy BBC)
Mozambico: Kenneth a 270km/h: segnalati abusi sessuali in cambio di cibo

Secondo Unicef, per rispondere al ciclone da Kenneth, è necessaria una nuova operazione umanitaria su larga scala. Human Right Watch denuncia casi di abusi sessuali a madri single colpite dal ciclone Idai

Vaccinazione orale contro il colera in Mozambico (Courtesy OMS)
Mozambico, Zimbabwe e Malawi: oltre mille i morti per il ciclone Idai

Al momento tra Mozambico, Zimbabwe e Malawi si contano oltre mille i morti. Nell’ex colonia portoghese aumentano i casi di colera e malaria. In pochi giorni sono state somministrate 800mila dosi di vaccino orale per fermare l’epidemia di colera