Profughi in fuga dai combattimenti a Cabo Delgado, nord del Mozambico
SADC a guida mozambicana: fermare terrorismo jihadista in Africa Australe

Con la presidenza SADC il Mozambico deve giocare tutte le sue carte per convincere i 16 Paesi membri ad intervenire fermare il terrorismo islamista

Momenti di una delle battaglie contro i jihadisti a Cabo Delgado
Mozambico, jihadisti occupano porto di Mocimboa vicino a giacimenti di gas

La violenza dei gruppi jihadisti nel nord del Mozambico, secondo ACLED, negli ultimi sette mesi ha colpito la città di Cabo Delgado ben 25 volte

Mappa che indica l'attacco jihadista a Mocimboa da Praia (Courtesy: GoogleMaps)
Mozambico, weekend di terrore: morti e feriti per attacco jihadista a impianti gas

L’assalto dei terroristi del 27 giugno è attribuito ad Al Sunnah Wa-Jama, recentemente affiliato all’ISIS. La popolazione terrorizzata è fuggita a piedi e con le barche

Mozambico, casa bruciata durante l'occupazione jihadista di Mocimboa da Praia
Mozambico, il virus non ferma i jihadisti che occupano città nel Nord: morti e feriti

L’opposizione critica verso Filipe Nyusi: “Il conflitto ha raggiunto questo livello per la scarsa capacità di leadership del Presidente della Repubblica” e ne chiede le dimissioni

Mappa del Nord del Mozambico con i distretti colpiti dal colera (Courtesy GoogleMaps)
Oltre ai jihadisti, epidemia di colera nel Nord del Mozambico: almeno 20 morti

A Cabo Delgado epidemia di colera in tre distretti. Principale causa è la fuga della popolazione dagli attacchi jihadisti che portano a pesantissime situazioni igieniche. L’ultima epidemia è stata nel marzo scorso per il ciclone Idai

Addestramento di al Shebab
Mozambico, cominciato in un’enorme tenda il processo a quasi 200 sospetti jihadisti

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 6 ottobre 2018 Fino ad ora sono 189.

In fuga dal villaggio attaccato da al Shebab (courtesy HRW)
Mozambico, ancora morti e sfollati per terrorismo, USA dice ai suoi di lasciare l’area

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 22 giugno 2018 L’ultimo attacco dei jihadisti nel.