Sudafrica, USA insistono: “Ex ministro mozambicano deve essere processato prima da noi”

Gli Stati Uniti non ci stanno alla decisione sudafricana di estradare Manuel Chang in Mozambico. Vogliono l’estradizione dell’ex ministro mozambicano per poterlo processare per i presunti crimini contro i cittadini statunitensi. E in Mozambico c’è chi parla di grande cospirazione

L'ex ministro delle Finanze mozambicano Manuel Chang in tribunale a Johannesburg
Sudafrica: salvo ex ministro mozambicano (frode da 1,9mld) non sarà estradato in USA

Manuel Chang è accusato di una frode da 1,9 miliardi. Gli USA ne avevano chiesto l’estradizione prima del Mozambico ma il governo sudafricano ha deciso di estradarlo a Maputo. La cosa non è piaciuta a Washington che contava di processarlo in America

Manuel Chang a giudizio a Johannesburg
Frode da 1,9 mld: USA e Mozambico chiedono a Pretoria l’estradizione dell’ ex ministro mozambicano

Il 5 febbraio il Tribunale di Johannesburg dovrà decidere se estradare l’ex ministro delle Finanze Manuel Chang coinvolto in uno scandalo da 1,9 mld di euro in USA o in Mozambico. Le alte sfere mozambicane tremano

Mappa del Mozambico e l'ex ministro delle Finanze, Manuel Chang
Arrestato da USA ex ministro mozambicano accusato di frode da 1,9 miliardi di euro

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 9 gennaio 2019 Manuel Chang, 63 anni, già.

Sciopero della fame in Angola di un ragazzino arrestato per la maglietta “Dos Santos è un dittatore”

Massimo A. Alberizzi 5 novembre 2013 Coccolato dagli occidentali, perché non lesina le concessioni per.