Sahel: massacro di 100 civili in Niger, altri 2 militari francesi uccisi da una mina in Mali

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 4 gennaio 2020 Gli uomini armati sono arrivati.

Spunta in Algeria parte del riscatto pagato per il rilascio di 4 ostaggi (2 italiani) in Mali

Speciale per Africa ExPree Cornelia I. Toelgyes 1° gennaio 2021 All’inizio della settimana il governo.

Violenza jihadista, mappa di Cabo Delgado
Macelleria jihadista in Mozambico: decapitate 53 persone, anche minori e una donna incinta

È successo tra il 31 ottobre e il 4 novembre nel distretto di Muidumbe, 100 km a sudovest di Mocimboa da Praia, a Cabo Delgado, estremo nord del Paese. L’ONU shockato per la strage jihadista

Assistenza a bambini profughi arrivati a Pemba
Massacri jihadisti nel nord Mozambico: 350 mila profughi in fuga

Africa ExPress ha ricevuto da Cabo Delgado alcune foto e un video sui rifugiati arrivati a Pemba, in fuga dalla guerra. “Stiamo chiedendo a chi di dovere di fargli avere almeno un pasto al giorno” – dice un volontario

Jihadisti mentre fanno uno dei loro proclami a Cabo Delgado
Giornalisti svelano i traffici dei jihadisti in Mozambico: traffico di organi e rubini

I jihadisti a Cabo Delgado reclutano giovani che addestrano ad ammazzare. “Prendono parti del corpo umano, gole, ossa, genitali. Le vendono per avere soldi e sostenere la guerra in Mozambico e in altri paesi”

Bonomado Machude Omar, alias Ibn Omar (Courtesy CJI Moz)
Ecco chi sono e cosa fanno i capi dei tagliagole nel nord Mozambico

I tre capi jihadisti conoscono troppo bene il territorio. “Likonga beve sangue umano. Vendono polmoni, cuore, reni e genitali umani delle vittime”, affermano fonti CJI.

Uno dei post del gruppo Facebook Shakira Junior Lecticia
Giornalisti investigativi in Mozambico scoprono l’account FB usato dai jihadisti

A Cabo Delgado il gruppo Shakira Júnior Lecticia dei jihadisti per gli assalti: “Attenzione, l’attacco è oggi…dopo 4 settimane di riposo”…

CJI Profughi in fuga via mare da Mocimboa da Praia a causa degli attacchi jihadisti
Un gruppo di giornalisti investigativi svela i nomi dei capi jihadisti in Mozambico

Sono tre i nomi di spicco rivelati da un’indagine del Centro de Jornalismo Investigativo del Mozambico (CJI Moz). I jihadisti di Ahlu Sunnah Wa-Jammá hanno coperture nelle Forze di difesa e sicurezza mozambicane (FDS). Dove sono finite le armi comprate dal figlio dell’ex presidente e le uniformi sparite?

Padre Maccalli e Nicola Chiacchio liberati in Mali
Padre Maccalli e Nicola Chiacchio liberati in Mali

Africa ExPress 8 ottobre 2020 Padre Pierluigi Maccalli della Società delle Missioni Africane (Sma), rapito.

Mali: imminente liberazione di alcuni ostaggi dopo scarcerazione di centinaia di terroristi

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 7 ottobre 2020 Ieri è giunto a Bamako,.