Industria del gas. Mappa di Cabo Delgado con gli attacchi dei ribelli , installazioni per lo sfruttamento del gas, mezzi aerei e navali francesi (Courtesy: Amici della Terra Mozambico)
ONG contro industria del gas in Mozambico: impoverisce la gente e militarizza Cabo Delgado

Amici della Terra (Friends of the Earth-Amis de la Terre): multinazionali del gas sotto accusa in Mozambico. Portano povertà e instabilità nel nord del Paese

Nuova strage in una galera del Burkina Faso: 12 morti per soffocamento

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 30 maggio 2020 Tanwalbougou, cittadina nell’est del Burkina.

Mappa di Cabo Delgado che indica gli scontri tra Forze armate mozambicane e jihadisti
Terrorizzavano il nord, il più colpito dal virus: uccisi in Mozambico 50 jihadisti

I jihadisti di Cabo Delgado hanno distrutto undici villaggi in dieci giorni. In trenta mesi hanno ammazzato 550 persone, causato 160mila profughi e un’epidemia di colera con 20 morti

ExxonMobil
Covid-19, terrorismo e gas in Mozambico, ExxonMobil taglia investimenti del 30 %

Dopo il jihadismo arriva il Coronavirus. Mentre tutto il pianeta, a turno, ci vede chiusi in casa, trasporti fermi, economia mondiale in crisi e crollo del prezzo del petrolio, ExxonMobil taglia il badget del 2020

Sahel, Nigeria, Camerun: terroristi più attivi che mai in tempo di coronavirus

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 10 aprile 2020 I gruppi terroristi attivi in.

Un video mostra due italiani rapiti nel Sahel vivi in mano dei jihadisti

Africa ExPress 6 aprile 2020 Padre Pierluigi Maccalli della Società delle Missioni Africane (Sma), rapito.

Mozambico, casa bruciata durante l'occupazione jihadista di Mocimboa da Praia
Mozambico, il virus non ferma i jihadisti che occupano città nel Nord: morti e feriti

L’opposizione critica verso Filipe Nyusi: “Il conflitto ha raggiunto questo livello per la scarsa capacità di leadership del Presidente della Repubblica” e ne chiede le dimissioni

Mappa del Nord del Mozambico con i distretti colpiti dal colera (Courtesy GoogleMaps)
Oltre ai jihadisti, epidemia di colera nel Nord del Mozambico: almeno 20 morti

A Cabo Delgado epidemia di colera in tre distretti. Principale causa è la fuga della popolazione dagli attacchi jihadisti che portano a pesantissime situazioni igieniche. L’ultima epidemia è stata nel marzo scorso per il ciclone Idai

Mozambico, Cabo Delgado, sfollati in attesa di aiuti alimentari (Courtesy UNHCR)
Mozambico, 150mila sfollati per violenze jihadiste al Nord, Nyusi chiede aiuto

A 28 mesi dal primo attacco jihadista, la situazione è peggiorata il modo preoccupante: nove distretti di Cabo Delgado sono fuori controllo. Nemmeno i mercenari russi sono riusciti a fermare i terroristi e aumentano gli sfollati

Il presidente Filipe Nyusi parla ai militari a Cabo Delgado
Mozambico: chiamata alle armi anti-jihadista, ExxonMobil e Total chiedono più militari

Mentre il presidente mozambicano, Filipe Nyusi, fa la chiamata alle armi contro il terrorismo jihadista, ExxonMobil e Total chiedono al governo altri 300 militari a protezione degli impianti per il gas operativi dal 2022