Mozambico, casa bruciata durante l'occupazione jihadista di Mocimboa da Praia
Mozambico, il virus non ferma i jihadisti che occupano città nel Nord: morti e feriti

L’opposizione critica verso Filipe Nyusi: “Il conflitto ha raggiunto questo livello per la scarsa capacità di leadership del Presidente della Repubblica” e ne chiede le dimissioni

Mappa del Nord del Mozambico con i distretti colpiti dal colera (Courtesy GoogleMaps)
Oltre ai jihadisti, epidemia di colera nel Nord del Mozambico: almeno 20 morti

A Cabo Delgado epidemia di colera in tre distretti. Principale causa è la fuga della popolazione dagli attacchi jihadisti che portano a pesantissime situazioni igieniche. L’ultima epidemia è stata nel marzo scorso per il ciclone Idai

Mozambico, Cabo Delgado, sfollati in attesa di aiuti alimentari (Courtesy UNHCR)
Mozambico, 150mila sfollati per violenze jihadiste al Nord, Nyusi chiede aiuto

A 28 mesi dal primo attacco jihadista, la situazione è peggiorata il modo preoccupante: nove distretti di Cabo Delgado sono fuori controllo. Nemmeno i mercenari russi sono riusciti a fermare i terroristi e aumentano gli sfollati

Il presidente Filipe Nyusi parla ai militari a Cabo Delgado
Mozambico: chiamata alle armi anti-jihadista, ExxonMobil e Total chiedono più militari

Mentre il presidente mozambicano, Filipe Nyusi, fa la chiamata alle armi contro il terrorismo jihadista, ExxonMobil e Total chiedono al governo altri 300 militari a protezione degli impianti per il gas operativi dal 2022

Sahel: la Francia cerca alleati per arginare gli assalti dei terroristi islamici

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 30 gennaio 2020 Non si placa l’ondata di.

A sin Claudio De Scalzi (ENI), il presidente mozambicano Filipe Nyusi e il ministro delle Risorse minerarie Ernesto Max Tonela
Sviluppo sostenibile e decarbonizzazione: ENI e Mozambico firmano intesa

Con il nuovo accordo, ENI aumenta le sue attività e amplia la sua presenza nel Paese dell’Africa australe

Niger, massacrati oltre 70 militari, la peggior carneficina dei jihadisti dal 2015

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 12 dicembre 2019 Settantuno militari uccisi, 12 feriti,.

Seppellimento di alcune vittime del terrorismo contro le minoranze cristiane in Burkina Faso
Burkina Faso, continuano gli attacchi jihadisti alla minoranza cristiana

“Il mondo deve guardare a quanto accade in Burkina Faso. Le potenze occidentali devono fermare chi commette questi delitti, anziché vendere loro le armi che usano anche per uccidere i cristiani”. È l’accusa di un vescovo burkinabé

Nella mappa i luoghi degli attentati jihadisti del 1° dicembre e nella notte tra il 2 e 3 dicembre 2019
Uccisi 20 jihadisti durante attacco a caserme in Burkina Faso

Il jihadismo continua a colpire in Burkina Faso. Dopo due attacchi contro i militari burkinabé hanno la peggio: morti venti jihadisti e tre soldati

Devastanti inondazioni colpiscono il Niger già messo in ginocchio dal terrorismo

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 20 ottobre 2019 Le inondazioni in Niger hanno.