Amade Abubacar, giornalista mozambicano imprigionato da novanta giorni senza accuse
Mozambico, giornalista imprigionato da novanta giorni senza capi d’accusa

Amade Abubacar è un giornalista mozambicano, in prigione da tre mesi, senza alcuna accusa legale. Amnesty International denuncia la sproporzionata detenzione preventiva e ne chiede il rilascio immediato

Pagina Facebook della Radio televisione comunitaria Nasedje
Mozambico: Amnesty protesta per l’arresto di un giornalista che lavorava su terrorismo

Speciale per Africa ExPress Sandro Pintus Firenze, 12 gennaio 2019 Nell’ex colonia portoghese continua il.