Anas Aremeyaw Anas con una delle sue maschere
Anas, il giornalista ghanese sotto copertura che manda in galera i corrotti africani

Anas Aremeyaw Anas è un giornalista investigativo pluripremiato. Lavora sotto copertura e rischia la vita tutti i giorni. Si presenta in pubblico con una maschera africana composta da fili di perline di vetro che gli coprono il viso. In Ghana, e in tutta l’Africa sub-sahariana, filma la corruzione e la rende pubblica

Africa sempre più omofoba: con pene fino all’ergastolo e alla morte

Dal nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 22 settembre 2017 Non è considerata una semplice tendenza.

Togo: pugno di ferro di Gnassingbè bloccato l’accesso a internet

Dal Nostro Corrispondente Franco Nofori Mombasa, 8 settembre 2017 Appare sempre più difficile per molti.

Corrotti, assassini e ladri a Washington alla corte di Obama

Massimo A. Alberizzi 10 agosto 2014 Peccato, un’altra occasione persa che però mostra molto bene.