Il maledetto Coronavirus colpisce anche il calcio africano

Speciale per Africa ExPress Costantino Muscau 23 marzo 2020 Il primo è stato il Congo.

Pericolo coronavirus, Comando USA Africom annulla esercitazione nel Golfo di Guinea

Africa ExPress Antonio Mazzeo 17 marzo 2020 “Dopo un’attenta valutazione con i Paesi partecipanti e.

Il coronavirus sfonda con prepotenza le porte del continente africano

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes 12 marzo 2020 Il coronavirus è pandemia. Lo.

Cellulari, televisori, computer, elettrodomestici (tutto tossico) finiscono nelle discariche in Ghana

Speciale Per Africa Express Franco Nofori 12 agosto 2019 Sono stimati in diversi milioni di.

Migranti africani: dal Camerun a Gibuti le difficili e mortali vie di fuga

Speciale per Africa ExPress Cornelia I. Toelgyes Quartu Sant’Elena, 2 agosto 2019 Un centinaio di.

Coppa d’Africa, sorprese emozionanti: battuti i più quotati, vincono le matricole

Dal Nostro Corrispondente Sportivo Costantino Muscau Milano, 9 luglio 2019 La disperazione dei Faraoni corre.

“Dio vuole la pace”: in Ghana centenario Imam va alla messa in chiesa cattolica

Speciale Per Africa Express Franco Nofori 19 maggio 2019 Le celebrazioni pasquali coincidevano con il.

Stupri, furti, risorse rapinate: il fallimento dell’avventura del Kenya in Somalia

Speciale Per Africa Express Franco Nofori 5 maggio 2019 Un paio di successi, ma molte.

Grido d’allarme dalla Tanzania contro la persecuzione di gay, lesbiche e transessuali

Speciale Per Africa Express Franco Nofori 2 maggio 2019 Alla nostra redazione, arriva dalla Tanzania,.

"Non ci faranno tacere. In memoria di Ahmed" l'immagine della pagina FB di Anas Aremeyaw Anas dedicata al giornalista assassinato (Courtesy Anas Aremeyaw Anas)
Lotta alla corruzione: parla Anas, reporter ghanese elogiato da Barack Obama

(1) In questa intervista Anas Aremeyaw Anas racconta il suo lavoro, i pericoli e le ragioni che lo hanno spinto a operare come giornalista investigativo sotto copertura. Anas, nel 2009, è stato elogiato pubblicamente per il suo importante lavoro dall’allora presidente USA, Barack Obama