Published On: Mon, Jun 4th, 2018

I servizi maliani catturano un importante terrorista a Bamako

Loghino africa express 2AfricaExPress
Bamako, 3 giugno 2018

Sidi Mohammed ould Hamid un pericolosissimo capo terrorista ricercato da tempo è stato arrestato dalla polizia nel centro del Mali. L’attività di Sidi Mohammed ould Hamid era concentrata soprattutto nel centro del Paese, tra  Douentza e Niafunké.

A Hamid si attribuiscono: il sequestro del vice prefetto di Hombori, Zaouder Touré, avvenuto vicino Douentza lo scorso 25 aprile. Le altre due persone che viaggiavano in macchina con Touré, erano state malmenate e poi liberate; il tentativo di rapimento del capo della brigata di Doentza; l’agguato, per fortuna sventato, al governatore di Timbuctu e alla sua delegazione nel 2017.

Sidi Mohammed ould Hamid

Sidi Mohammed ould Hamid

Hamid è stato fermato a Bamako, la capitale del Mali, dove si trovava per prendere contatto con delle cellule dormenti del gruppo terrorista.

La cattura del terrorista è stata possibile grazie alla collaborazione dei servizi burkinabé e francesi.

Africa ExPress

mali-1

Rate this post

This post has already been read 694 times!

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.