Published On: Thu, Jan 18th, 2018

L’ambasciata eritrea maltratta i rifugiati: espulso dall’Olanda lo chargé d’affaire

Africa ExPress
L’Aja, 18 gennaio 2018

Il ministro degli Esteri olandese, Halbe Zijlstra, ha dichiarato persona non grata ed espulso dal regno lo chargé d’affaire della rappresentanza diplomatica eritrea all’Aja, Tekeste Ghebremedhin Zemuy. Il portavoce dell’ambasciata della nostra ex colonia non ha voluto rilasciare alcun commento finora.

Zijlstra ha comunicato la decisione del governo al Parlamento olandese ieri. Questa dura presa di posizione dei Paesi Bassi è riconducibile alle continue minacce e pressioni che la dittatura di Asmara esercita tramite la sua rappresentanza sui cittadini eritrei residenti in Olanda per estorcere il pagamento della tassa del due per cento.

er

I rifugiati eritrei che fuggono dalla dittatura intollerante e disumana che governa il loro Paese, oltre a essere vessati da una tassa giudicata in molti Paesi illegale, devono anche ammettere di aver sbagliato e dichiarano solennemente di accettare con sottomissione la punizione che il governo deciderà di infligger loro. Sembra di essere tornati ai tempi dell’Inquisizione dove il condannato per eresia veniva messo al rogo, senza nessuna pietà e nel nome di Dio.

Ma gli olandesi non permettonino che gli eritrei residenti nel loro Paese debbano subire tali trattamenti. Finora non è stato ancora fatto alcun esposto alla magistratura, ma, se in futuro ciò dovesse avvenire, il pubblico ministero aprirà immediatamente un fascicolo.

Nel mondo diplomatico la dichiarazione di “persona non grata” è una misura molto severa, e il governo olandese ha raramente fatto ricorso ad un provvedimento così drastico; è dunque ovvio che vuole lanciare un chiaro segnale all’Eritrea. Finora non è stata presa ancora nessuna decisione circa un’eventuale chiusura dell’ambasciata. Se ciò dovesse accadere, avrebbe delle ripercussioni non indifferenti sulle relazioni bilaterali tra i due Paesi.

La dittatura eritrea continua a opprimere e maltrattare i suoi cittadini al di fuori dei suoi confini, non solo nei Paesi Bassi ma ovunque in Europa e nel mondo.

Africa ExPress

Rate this post

This post has already been read 2948 times!

About the Author

- Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.