Scontri con scambio di cannonate alla frontiera tra Etiopia ed Eritrea

Africa ExPress
Nairobi, 12 giugno 2016

Il sito solitamente ben informato Horn Affairs, riporta che oggi all’alba violenti scontri sono scoppiati al confine tra Etiopia ed Eritrea, in una località chiamata Tsorena. Il governo etiopico non ha confermato l’incidente cominciato alle 5 del mattino con scambi di colpi d’artiglieria e terminato nel primo pomeriggio.

Map-Tsorena-Ethiopia-Eritrea-border

I boati delle cannonate – secondo il sito che è basato ad Addis Abeba – si sarebbero uditi fino a Zalambessa, un po’ più a est. Le bombe sarebbero cadute in zone vicine agli abitati di Kebeles nella zona di Tsorena.

I soldati etiopici sarebbero penetrati in territorio eritreo per qualche chilometro e una divisione meccanizzata basata a Makellè starebbe viaggiando verso il confine con eritrea a nord.

Sempre secondo Horn Affairs a metà giornata gli scontri si sarebbero spostati in altre zone: Akran, Kolo Berendo e Kinin Kinito.

E bene sottolineare che non si ha alcuna conferma degli scontri.

Africa ExPress

Please follow and like us:

Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi