Due funamboli in azione sulle cascate Vittoria: ecco il video

Africa ExPress
Livingstone, 10 novembre 2014

Due funamboli hanno attraversato il confine tra Zambia e Zimbabwe su una fune tesa sopra le cascate Vittoria, del fiume Zambesi. Il tedesco Lukas Irmler e l’austriaco Reinhard Kleindl hanno completato la traversata di 100 metri sul filo che si estendeva davanti alla faccia delle cascate.  I due funamboli hanno dovuto negoziare per diversi mesi con le autorità per ottenere tutti i permessi necessari per la passeggiata aerea.

Entrambi potevano contare su corde si sicurezza. Hanno comunque attraversato il confine senza cadere, anche se ci sono stati attimi di ansia.

[embedplusvideo height=”400″ width=”590″ editlink=”http://bit.ly/1Euw6qO” standard=”http://www.youtube.com/v/txU5qX2z2d0?fs=1&vq=hd720″ vars=”ytid=txU5qX2z2d0&width=590&height=400&start=&stop=&rs=w&hd=1&autoplay=0&react=1&chapters=&notes=” id=”ep5714″ /]

La traversata è stata complicata dagli spruzzi, una sorta di spray, che l’acqua solleva durante la caduta: “Le goccioline fluttuanti nell’aria  – ha raccontato Irmler – colpivano il mio viso e mi impedivano di vedere bene. Ma non solo: i qualche modo mi distraevano. Quando si è sospesi nel cielo così, è necessario avere una chiara visione dell’ambiente, è occorre essere concentrati sul punto di arrivo che si deve raggiungere. Non ci si può fare distrarre da un sacco di acqua che ti arriva sul fianco. E’ molto difficile mentalmente mantenere la concentrazione necessaria”.

Kleindl ha aggiunto: “L’acqua che arriva rende difficile anche la visione e sfalsa la prospettiva ottica. Inoltre lo spray arriva dai lati e si comporta come le onde, cerca di trascinarti via. Ovviamente, tutto è molto pesante perché è inzuppato d’acqua.”

Africa ExPress

Please follow and like us:

Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi