Africa ExPress e ilfattoquotidiano.it, al via la collaborazione. Uno sguardo più ampio sul mondo

Speciale per Africa ExPress Massimo A. Alberizzi Nairobi, 27 luglio 2018 E’ cominciata da qualche giorno.

La rabbia del Sudan dopo il bardamento della Shifa: “Non siamo terroristi”

Nel Paese africano colpito dai missili Usa per rappresaglia contro gli attentati in Kenia e Tanzania. Tra integralismo islamico e guerriglia cristiana. Khartoum sfida gli americani a verificare di persona la ” fabbrica di morte ” bombardata Il ministro della Informazione: ” Si’ , Osama e’ stato qui Sembrava un buon imprenditore Poi se n’ e’ andato Non abbiamo idea di dove si trovi ” ” Un attacco barbaro. Allora perche ‘ non usare la forza per aiutare il Sud? ” ” In effetti quello stabilimento era sorvegliato dai militari giorno e notte