In Libia l’ISIS avanza, migliaia di stranieri dalla Turchia e dal Sahara

Speciale per Africa ExPress Barbara Ciolli 23 febbraio 2016 Gli Stati Uniti hanno bombardato uno.