I parrucchieri di Nairobi lanciano una nuova moda: la pettinatura al Coronavirus

Le ragazze devono entrare dal parrucchiere e accomodarsi sulla poltrona indossando le mascherine di protezione. Poi chinano la testa tra smorfie e sorrisi e lasciano che il “maestro” lavori in pace per un’oretta giocando con la loro chioma.

Minaccia d’arresto in Zimbabwe ai bianchi che continueranno a operare in settori riservati ai neri: come parrucchieri, panettieri e estetisti

DAL NOSTRO INVIATO SPECIALE Massimo A. Alberizzi Nairobi, 23 novembre 2013 A Grace Mugabe, la.