Quindici morti e settanta feriti per il furioso incendio in un mercato di Nairobi

francoDal Nostro Corrispondente
Franco Nofori
Mombasa, 29 giugno 2018

L’inferno si è scatenato nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi con un terribile bilancio. I morti finora accertati sarebbero quindici, mentre il numero delle vittime, alcune gravi, ammonterebbe a oltre settanta. Il mercato interessato dal tragico evento e quello di Gikomba, uno dei più grandi mercati all’aperto della capitale keniana che già in un recente passato è stato vittima della stessa sventura.

incendio nairobiLa rapidità con cui le fiamme si sono sviluppate e i punti d’innesto dell’incendio, ben distribuiti nelle zone più vulnerabili delle strutture, hanno subito fatto pensare ad un’origine volontaria dell’evento che ha richiesto oltre novanta minuti per essere domato, nel frenetico avvicendarsi delle ambulanze che trasportavano i feriti nei vicini ospedali.

Alcune delle vittime, pur non essendo entrate in diretto contatto con le fiamme, hanno perso la vita soffocate dal denso fumo mentre tentavano disperatamente di portare al sicuro almeno una parte delle loro proprietà. L’esame dei corpi senza vita ha rivelato anche la triste presenza di quattro bambini.

Franco Nofori
franco.kronos1@gmail.com
@FrancoKronos1

Please follow and like us: