Elezioni in Liberia: George Weah verso il ballottaggio

Africa ExPress
Monrovia, 16 ottobre 2017

Procede a ritmo rallentato lo spoglio dei voti in Liberia (http://www.africa-express.info/2017/10/09/presidenziali-liberia-esca-di-scena-dopo-due-mandati-la-nobel-ellen-johnson-sirleaf/) dove si sono tenute le elezioni generali lo scorso 10 ottobre. Ad oggi sono state scrutinate le schede del 95,6 per cento dei seggi elettorali sparsi in tutto il Paese, vale a dire 5151 su un totale di 5390.

George Weah, ex pallone d'oro, possibile futuro presidente della Liberia
George Weah, ex pallone d’oro, possibile futuro presidente della Liberia

Venti i candidati in lizza per la più ambita poltrona di Monrovia; dai dati raccolti ad oggi emerge che George Weah, l’ex calciatore del Milan, “Pallone d’oro 1995”, che nel 1999 fu anche scelto come miglior calciatore africano del secolo dalla Federazione Internazionale di Storia e Statistiche Calcio (IFFHS), conduce finora questa nuova sfida con il trentanove per cento dei voti, che corrispondono a 572.374 preferenze. Mentre Joseph Nyuma Boakai, che per dodici lunghi anni ha occupato la posizione di vice presidente durante il governo di Ellen Johnson-Sirleaf, premio Nobel per la pace e prima donna alla guida di un Paese africano, ha racimolato poco più del ventinove per cento, ossia 427.544 voti. Al terzo posto troviamo Charles Brumskine, politico e avvocato, con meno del dieci per cento, i restanti voti sono andati agli altri diciasette candidati.

E’ quasi certo che con questi dati si arriverà al ballottaggio. La seconda tornata elettorale potrà svolgersi solo due settimane dopo la pubblicazione dei risultati definitivi. La Commissione elettorale (NEC) comunicherà entro il 25 ottobre l’esito delle urne.

Dunque il “match” non è ancora concluso. Per conquistare la presidenza del suo Paese Weah, che si è presentato con lo slogan “Uomo del cambiamento” durante la campagna elettorale, dovrà convincere la sua gente di essere in grado di saper guidare con saggezza la più antica repubblica dell’Africa.  

Africa ExPress

Please follow and like us:

Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi