Published On: Sat, Jun 20th, 2015

Cadono da un aereo a Londra, si erano nascosti nel vano del carrello a Johannesburg

Africa ExPress
Londra, 20 giugno 2015

Un uomo morto, un altro gravemente ferito sono stati trovati sopra il tetto di un edificio commerciale nel quartiere di Richmond, a Londra, giovedì mattina. Sembra siano caduti da un aereo di linea che stava per atterrare a Heathrow, l’aeroporto principale di Londra.

La storia ha dell’incredibile, ma sembra che i due siano nascosti nel vano dove si ritrae il carrello dell’aereo della British Airways partito da Johannesburg con destinazione Londra (aeroporto di Heathrow, appunto). Sono rimasti in quel piccolo spazio per la durata del volo, undici ore, oltre novemila chilometri di distanza tra le due città.

heathrow_2024919b

In un breve comunicato la British Airways ha spiegato che le indagini sono tuttora in corso. La polizia londinese sta collaborando con quella sudafricana per far luce su questo caso più unico che raro.

L’autopsia rivelerà dettagli sulla morte dell’uomo deceduto, del quale non si conosce ancora l’identità. E’ possibile che la polizia conosca le generalità del secondo, ricoverato in condizioni serissime in un ospedale della capitale britannica, ma non voglia renderle note per il momento.

Ci sono stati altri casi in passato di clandestini che si sono aggrappati al carrello di un aereo. E’ difficile sopravvivere in queste condizioni a lungo, restare esposti a un freddo a dir poco glaciale per tante ore, ma ciò che causa spesso la morte in casi del genere è la mancanza di ossigeno.

Il ritrovamento dei due presunti sudafricani è stato uno choc per i residenti, per coloro che lavorano o hanno un’attività in questo quartiere. Forse per una volta la civilissima Londra ha compreso il rischio che una persona è disposta a correre per una vita migliore.

Africa Express

Rate this post

This post has already been read 4364 times!

About the Author

- Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.