Ritrovati sgozzati i 5 giornalisti della TV libica rapiti ad agosto

Africa-ExPress
Tripoli, 28 aprile 2015

Sono stati ritrovati ieri i corpi di cinque persone vicino a Al Bayda, nella Libia settentrionale, esattamente in Cirenaica. I cinque, quattro libici e un egiziano, lavoravano per l’emittente televisiva Barqa TV network.

Sono stati sgozzati, dopo essere stati rapiti lo scorso agosto ad un check-point dell’ISIS, mentre viaggiavano da Tobruk a Bengasi.Corteo auto

Faraj al-Barassi, un portavoce militare, ha dichiarato ai reporter di Reuter: “Certamente sono stati uccisi da militanti dell’ISIS”.

I sanguinari terroristi dello Stati islamico sono attualmente  presenti in molte parti della Libia, anche a Derna, dove si suppone sia avvenuto il rapimento dei membri dello staff televisivo.

Africa-ExPress

Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi