E’ fallito il colpo di Stato in Burundi, il potere torna il mano al presidente Nkurunziza

Africa ExPress
Bujumbura, 15 maggio 2015

E’ fallito il colpo di Stato in Burundi. Alcuni dei capi che avevano organizzato il putsch sono stati arrestati, non è chiaro se tra essi c’è anche il loro leader, il generale Godefroid Niyombare, che ha dichiarato alla France Press: “Spero solo che non ci ammazzino. Le truppe lealiste si stanno avvicinando alle nostre posizioni”.

soldato mani braccio alzato

Il presidente Pierre Nkurunziza, che al momento del tentativo di golpe era in Tanzania, a Dar Es Salaam, ha annunciato attraverso un twitt di essere tornato in patria. Comunque non è comparso in pubblico, né ha parlato alla radio o in televisione.

Dopo l’annuncio del colpo di Stato, mercoledì, c’erano stati festeggiamenti in tutto il Paese. Poi sono cominciati gli scontri tra truppe lealiste e soldati golpisti con qualche morto e qualche ferito.

 Africa Express

Please follow and like us:

Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi