Attentato a Mogadiscio ammazzato capo dell’intelligence

Car bombAfrica ExPress
21 agosto 2014
Feroce attentato a Mogadiscio nel distretto settentrionale di Horwa (paradiso) una bomba è scoppiata al passaggio del capo dell’intelligence, Ahmad Dhagajun, uccidendolo sul colpo, assieme alle sue due guardie del corpo. Lo riferisce Radio Al Furqaan che non aggiunge però altri particolari, se non che l’esplosione è stata violentissima.

Da qualche tempo attentati più o meno importanti si susseguono a Mogadiscio. Gli shebab, sebbene siano stati cacciati da Mogadiscio l’8 agosto 2011 si sono riorganizzati e hanno messo a segno numerosi attentati, anche assai cruenti nella capitale somala.

Africa ExPress

Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi