Published On: Mon, May 22nd, 2017

Mai disturbare le elefantesse: ammazzato cacciatore sudafricano nello Zimbabwe

Africa ExPress
Harare, 21 maggio 2017

Un cacciatore sudafricano è morto venerdì scorso nello Zimbabwe, schiacciato da un’elefantessa.

Doveva essere un giorno speciale per il cinquantunenne sudafricano Theunis Botha, una guida di safari e esperto in caccia grossa; aveva promesso trofei di caccia eccezionali ai suoi clienti. Nel tardo pomeriggio di venerdì Botha e il suo gruppo si sono trovati accidentalmente di fronte ad un branco di elefantesse da riproduzione nel territorio della Good Luck Farm, poco distante dal Hwange National Park nello Zimbabwe.

Branco di elefanti

Branco di elefanti

I componenti della comitiva di caccia sono stati caricati da tre elefantesse. Botha ha sparato un colpo con il suo fucile, ma è stato schiacciato da un quarto pachiderma, che lo ha assalito di lato, uccidendolo.

Theunis Botha, cacciatore sudafricano

Theunis Botha, cacciatore sudafricano

Il corpo è stato trasportato nella camera mortuaria del Hwange Colliery Hospital. Botha era un cacciatore esperto e ben conosciuto nello Zimbabwe, si recava anche spesso negli Stati Unitivi alla ricerca di nuovi clienti, amanti di trofei di caccia in Africa.

La moglie Carika, residente a Tzaneen, Sudafrica, con i loro cinque figli, è attesa in Zimbabwe nei prossimi giorni per il riconoscimento della salma.

Africa ExPress

 

Rate this post

This post has already been read 3762 times!

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.