Published On: Fri, May 9th, 2014

Barak Obama? Un apostata

Un lettore di Africa ExPress ci scrive:

Khartoum, 23 maggio 2014
Abito in Sudan, a Khartoum e, poiché conosco l’italiano (sono di origine eritrea), seguo il vostro sito regolarmente. Complimenti.

Il caso della giovane Merian, condannata a morte perché ha abbandonato la religione del padre e ha sposato un cristiano, ha qualcosa da insegnare.

Come avete scritto, qui in Sudan se tuo padre è musulmano tu devi essere musulmano e sei considerato automaticamente musulmano. Se tuo padre è musulmano e tu sei cristiano sei colpevole di apostasia e quindi puoi essere condannato a morte.

Vi prego, per favore, di farvi portavoce di questo mio consiglio al presidente degli Stati Uniti Barak Hussein Obama: non venga mai in Sudan, rischia di essere condannato a morte per apostasia. Suo padre, infatti, era musulmano (che ha chiamato il figlio Hussein!), quindi Barak, per la legge sudanese, è musulmano. Poiché ha dichiarato di essere un devoto cristiano è chiaro che è apostata. Quindi….

[Lettera firmata]

 

Rate this post

This post has already been read 3308 times!

About the Author

- Corrispondente dall'Africa, dove ho visitato quasi tutti i Paesi

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.